CapitanataSan Severo
Nota stampa

Allianz Pazienza San Severo vince anche a Campli


Di:

San Severo. Buona presenza di pubblico al PalaBorgognoni per la partita clou della terza giornata del campionato nazionale di serie B girone C. I farnesi festeggiano i 60 anni di affiliazione alla FIP; i gialloneri arrivano accompagnati da almeno 150 tifosi.

Ritmi da subito molto alti: parte meglio Campli che conduce 11-6 al 6′ della prima decina, costringendo coach Salvemini al time-out. Al rientro sui legni i Neri si scuotono e una tripla siderale di Scarponi, seguito a ruota da Ciribeni ricuciono lo strappo e portano l’Allianz Pazienza in vantaggio sul 13-15. Questa volta è coach Millina a dover richiamare i suoi, ma il tabellone non cambia fino alla prima sirena.

Si riparte con 4 punti consecutivi di Bottioni che, coniugati ad una difesa giallonera molto attenta e a un super Scarponi, portano i Neri sul 14-24, poi il divario aumenta a +12 sul 17-29 con tripla di Di Donato da metà campo. I Farnesi sono in evidente affanno ma provano a reagire con una tripla di Serafini: a 2’18” dal riposo lungo le squadre sono sul 23-31. Finale di frazione adrenalinico: a 38″ Rezzano centra l’anello dalla lunga distanza, poi ancora una tripla di Di Donato allo scadere fissano il punteggio sul 25-39. Pausa lunga con sentimenti opposti per le due compagini. La Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo molto convincente con la sua difesa corale e un Di Donato determinante sui due lati del campo.

Inizio aggressivo del terzo quarto per Campli che infila 5 punti consecutivi e riduce sotto la doppia cifra il vantaggio della squadra sanseverese, costringendo coach Salvemini a chiamare time-out. Dopo 3 minuti il digiuno finalmente viene interrotto dal solito Rezzano, seguito da una penetrazione di Bottioni che fissa il punteggio sul 32-43 per gli ospiti a 5’58” dalla terza sirena. Poi il gioco si fa molto concitato e la partita dei Neri si complica: San Severo inanella tre triple ma le abbina ad altrettanti svarioni difensivi che fanno riavvicinare i biancorossi 50-55 sul finale di quarto la contesa si riaccende così come il pubblico farnese.

Ultimo quarto con apertura delle marcature a 8’34” con il nostro Di Donato (50-57) ma Campli ha un altro sguardo negli occhi. Serve una reazione ed arriva ancora con un monumentale Di Donato ed una tripla chirurgica di Ciribeni per il nuovo +9. Gli animi si esasperano e un primo tecnico a Di Carmine per simulazione seguito da un altro fischiato a coach Millina per proteste (che poi verrà espulso per doppio tecnico ) rendono la situazione incandescente: invasione di campo e partita sospesa. Si riprende con 3 liberi di Rezzano per il 53-66, che diventa 53-69 a 4’36” grazie ancora ad una tripla di Ciribeni. Il ”botta e risposta” cestistico continua fino al 57-74. Quando il cronometro di gioco dice 1’43” Ventrone rileva Scarponi. Ultimi secondi da garbage-time, quando coach Salvemini concede gloria anche a Mecci, Coppola e Iannelli: quest’ultimo sigla gli ultimi due punti dell’incontro proprio allo scadere e la partita si chiude sul 59-76 per i Neri.

“Siamo felici di ciò che abbiamo visto sul campo oggi – ha dichiarato Raffaele Mazzeo – vincere qui a Campli non era affatto scontato. I ragazzi sono stati eccezionali. Il mio plauso va a tutta la squadra e a tutto lo staff, che ha lavorato duro in settimana ed è riuscito a regalarci un altra bella soddisfazione. Ora si torna a Vasto, per cui chiedo a tutti i nostri tifosi di seguirci numerosi”.

Prossimo appuntamento Domenica 22 ottobre 2017 alle 18.00 al PalaBCC di Vasto, dove la Allianz Pazienza San Severo affronterà l’Olimpia Matera.

Il tabellino

Globo Campli – Allianz Pazienza Cestistica San Severo 59-76 (13-15, 12-24, 25-16, 9-21)

Globo Campli: Simone Angelucci 9, Federico Burini 11, Riziero Ponziani 12, Gianluca Di Carmine 14, Gianni Cantagalli 9, Luca Bolletta, Alberto Serafini 4, David Petrucci, Pancrazio Alleva n.e., Matteo Converso n.e., Riccardo Ballabio n.e., Valerio Miglio – Coach: Piero Millina

Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Massimo Rezzano 14, Ivan Scarponi 11, Leonardo Ciribeni 18, Emidio Di Donato 8, Riccardo Bottioni 13, Vincenzo Ventrone, Luigi Coppola, Giuseppe Iannelli 2, Vittorio Mecci, Antonio Fabrizio Smorto 8, Riccardo Malagoli 2 – Coach: Giorgio Salvemini

Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo

Allianz Pazienza San Severo vince anche a Campli ultima modifica: 2017-10-16T13:03:56+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi