ManfredoniaMonte S. Angelo
Rete degli enti locali per la formazione civile contro le mafie

Monte ha aderito all’associazione Avviso Pubblico

La proposta di iscrizione all’associazione è stata deliberata all’unanimità dei presenti già nel secondo Consiglio Comunale, nella seduta del 25 luglio 2017


Di:

Monte Sant’Angelo. “Gentile Sindaco, con la presente Le comunico che l’Ufficio di Presidenza di Avviso Pubblico, riunitosi in data 10 ottobre 2017, ha espresso parere favorevole alla domanda del Comune di Monte Sant’Angelo, di aderire all’Associazione ‘Avviso Pubblico’” – scrive il presidente dell’Associazione Roberto Montà al sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d’Arienzo, e al presidente del Consiglio comunale, Giovanni Vergura.

“La trasparenza sarà il nostro faro per promuovere la cultura della legalità” – dichiara Pierpaolo d’Arienzo, sindaco di Monte Sant’Angelo. Aderiscono all’associazione – “amministratori che pongono il bene comune al di sopra delle proprie posizioni, si cimentano con l’etica della responsabilità, ricercano un dialogo con i cittadini e ne sollecitano la partecipazione” – prosegue d’Arienzo – “Questo atto non vuole essere una medaglia ma uno stimolo affinché si amministri sempre nella legalità e per il bene comune”.

La proposta di iscrizione all’associazione è stata deliberata all’unanimità dei presenti già nel secondo Consiglio Comunale, nella seduta del 25 luglio 2017.

Il presidente del Consiglio comunale di Monte Sant’Angelo, Giovanni Vergura: “Il Consiglio Comunale tutto ha pienamente approvato gli scopi che l’Associazione si prefigge perché vogliamo ‘organizzare la legalità’, offrendo ai cittadini le occasioni e gli strumenti per sottrarsi al contropotere criminale. Un chiaro segnale della sensibilità di questo Consiglio”.

AVVISO PUBBLICO. Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie, è un’Associazione nata nel 1996 con l’intento di collegare ed organizzare gli Amministratori pubblici che concretamente si impegnano a promuovere la cultura della legalità democratica nella politica, nella Pubblica amministrazione e sui territori da essi governati.
Attualmente Avviso Pubblico conta più di 360 soci tra Comuni, Unioni di Comuni, Province, Regioni.

Dal 2011, l’Associazione redige il Rapporto annuale Amministratori Sotto Tiro, per monitorare il fenomeno delle intimidazioni agli amministratori e al personale della pubblica amministrazione. Per tutti gli amministratori che vogliano adottarlo, ha curato il codice etico denominato Carta di Avviso Pubblico.

Avviso Pubblico collabora con Libera per la realizzazione della Giornata della Memoria e dell’Impegno, con ARCI e Sindacati, per l’organizzazione della Carovana Internazionale Antimafie.

Nel rapporto sulla lotta alla corruzione in Europa, pubblicato nel febbraio 2014, la Commissione Europea ha citato Avviso Pubblico nel capitolo dedicato alle buone pratiche.

Maggiori info su www.avvisopubblico.it

Fonte Comune di Monte Sant’Angelo

Monte ha aderito all’associazione Avviso Pubblico ultima modifica: 2017-10-16T09:34:17+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi