Manfredonia

Assegni di cura, ricorsi 2 privati, nuova graduatoria

Di:

Un momento di una passata conferenza stampa negli uffici dei Servizi Sociali del Comune di Manfredonia (stato@)

Manfredonia – ASSEGNI di cura: nuova graduatoria definitiva in seguito alla rivalutazione in sede di UVM dello “stato di livello di non autosufficienza” di 2 privati, per i quali erano stati presentati dei ricorsi. A seguito del riesame delle condizioni di non autosufficienza dei 2 soggetti, le precedenti schede SVAMA riferite ad entrambi sono state modificate dai rispettivi medici curanti e di conseguenza è stato attribuito agli stessi un nuovo punteggio.

La Giunta ha fatto propria la decisione del Coordinamento Istituzionale (Manfredonia è Ente capofila del Piano sociale di Zona) che, in osservanza a quanto stabilito in sede di UVM, seduta del 07.11.2012, ha preso atto della nuova graduatoria relativa al beneficio dell’Assegno di cura come formatasi a seguito dei ricorsi presentati.

In seguito ai ricorsi, un soggetto è passato dalla posizione 268 con punteggio pari a 205 alla posizione 147, con punteggio pari a 230; il secondo ricorrente dalla posizione 519 con punteggio pari a 115, fino allA posizione 210 con punteggio pari a 215.

La graduatoria definitiva resta immutata con riferimento a 108 utenti ritenuti non ammissibili (vedasi allegato D.D. 5^settore 1048.19.07.2012); 564 gli ammessi. La spesa di 586.191,78 euro per gli interventi trova copertura nel bilancio 2012 (CAP.5027).

Slide



Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Salvo

    Mi chiedo se queste due persone non facevano ricorso, se rimaneva tutto uguale?
    Penso a tutte quelle persone che hanno veramente priorità, e non si sono mosse per ignoranza o per altre difficoltà, ed altre magari che sono ai primi posti ed hanno avuto ricevuto per gli stessi errori quell’ assegno…
    Perchè questi controllo non vengono fatti prima e bene, eppure hanno avuto due anni di tempo questa commissione…
    Ma si, siamo a Manfredonia…
    Gente udite, meditate e denunciate…


  • Vanda

    Sono la mamma di un ragazzo disabile che si trova in 149ª posizione in graduatoria, mentre la 1ª volta si trovava nella 5ª posizione… Non capisco ancora il perchè visto che mio figlio ha bisogno di un’assistenza 24h su 24. Mentre quelli che si trovano nelle prime posizioni sono ragazzi che deambulano e aiutano le mamme… Questo significa che sono stati fatti proprio bene i controlli per fare questa graduatoria. Spero che un giorno toccherà anche a loro della commissione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi