Cronaca

Cerignola, Elio Mosca referente Lavoro&Welfare

Di:

Salvatore Castrignano, Coordinamento Associazione "Lavoro&Welfare" di Capitanata (ST)

Foggia – L’ASSOCIAZIONE Lavoro&Welfare da oggi è presente con la sua attività anche a Cerignola. La prima assemblea cittadina degli iscritti, tenutasi presso la sala riunioni della struttura ex Opera Pia, ha ampiamente discusso sulle ragioni e sulle finalità dell’insediamento organizzativo dell’Associazione a Cerignola, indicando unanimemente, al termine del dibattito, Elio Mosca quale referente locale di Lavoro&Welfare.


L’assemblea si è svolta alla presenza del Coordinatore provinciale Salvatore Castrignano e dei referenti di Foggia e di Manfredonia, Domenico Della Martora e Giuseppe Quitadamo. Ad introdurre l’incontro è stato Carmine Roselli, che si è soffermato sulle gravi problematiche economiche e sociali del territorio, esprimendo “l’auspicio che Cerignola possa iniziare a scrivere un capitolo nuovo e più positivo nella sua importante storia. Il cambiamento ha bisogno del protagonismo dei cittadini, per rimotivare e spingere verso il bene comune l’azione della politica e delle Istituzioni locali, fortemente inadeguate e discreditate da accadimenti immorali e da assurdi privilegi. In questa azione Lavoro&Welfare si contraddistingue con analisi, elaborazioni ed attività che costituiscono anche per noi motivo di condivisione e di impegno”.

Nel corso del dibattito gli intervenuti hanno particolarmente evidenziato la necessità di attivare a Cerignola un dinamismo sociale capace di rilanciare le potenzialità e le notevoli risorse del territorio, proponendo obiettivi che ridefiniscano l’idea di città e le priorità identitarie delle nostre comunità, nel quadro di un progetto complessivo che veda nel diritto al lavoro, soprattutto per i giovani, e nella affermazione di un welfare solidaristico ed inclusivo i propri assi strategici. “Nella nostra città c’è molto da lavorare per far maturare la consapevolezza che un futuro migliore si costruisce con il protagonismo sociale propositivo, scongiurando la rassegnazione e il distacco dai luoghi della partecipazione”, ha affermato il referente cittadino dell’Associazione Elio Mosca. “Perciò mettiamo al primo posto nei nostri programmi di iniziativa la collaborazione con tutte le realtà associative locali che hanno a cuore i valori del progresso umano e della giustizia sociale”.

A conclusione dell’assemblea il Coordinatore provinciale dell’Associazione Salvatore Castrignano, ha sottolineato che “l’iniziativa di Lavoro&Welfare nel territorio è motivata dalla volontà di contribuire fattivamente ed in piena autonomia al rinnovamento e al rilancio del tessuto economico, produttivo, sociale ed istituzionale della Capitanata. Su questo percorso è fondamentale la sintonia con le domande della società che cambia e il confronto con le forze sociali aperte all’innovazione e al rinnovamento. La centralità del diritto al lavoro costituisce per noi la principale ragion d’essere. Perciò è significativo aver deciso di tenere a Cerignola una manifestazione provinciale sul lavoro con la partecipazione dell’On.le Cesare Damiano e dell’Assessore regionale Elena Gentile”.


Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi