Manfredonia

MeC a UdC, ribadiamo: progetto dell’Assessorato non valido

Di:

Una passata conferenza stampa nella sede della Federazione di Centro (St@)

Manfredonia – “NORMALMENTE non rispondiamo alle provocazioni ed alle risposte delle risposte. Considerato che ci considerate degli offuscati, ci corre l’obbligo precisare: Noi non ci dobbiamo cercare nessun ruolo, quello che abbiamo ce lo siamo scelti, dicano qual è il loro in quest’amministrazione. Comprendiamo benissimo le ragioni dell’ unione dei cristiani di centro. In questo momento hanno un compito difficile, distogliere l’attenzione dai reali problemi, gli siamo vicini umanamente”. Differenziata: replica dei Moderati e Centristi per Manfredonia dopo una recente nota dell’Unione di Centro cittadina.

“Come ben sanno la Green Economy doveva essere il fiore all’occhiello dell’amministrazione Riccardi. Oggi è il suo tallone d’Achille. Gli stessi devono sapere che le nostre affermazioni sono sempre supportate da atti, documenti probatori. Per cui abbiamo seguito il loro consiglio e ci siamo informati alla regione Puglia, Assessorato alla qualità dell’ambiente, nella risposta al Comune di Manfredonia, di cui alleghiamo copia, si dice chiaramente che le risorse al Comune di Manfredonia non vengono attribuite perché il progetto non è stato ritenuto valido. Un dignitoso silenzio sarebbe stato meglio di una polemica sterile. il nostro intervento era di natura propositiva, che una federazione come la nostra fa quotidianamente. Lasciamo all’arbitrio dei cittadini giudicare chi è offuscato, di certo non la vostra azione politica amministrativa, non ne avete mai avuta una”.


Redazione Stato@riproduzioneriservata



Slide



Vota questo articolo:
33

Commenti


  • Nando

    Io non ci capisco nulla, ma così l’assessorato all’ambiente (e con pubblicazione della nota anche l’amministrazione) e chi ha provato a salvarlo con il comunicato, hanno fatto una pessima figura. Meglio che stavano zitti, come avevano fatto fino ad allora.
    Diciamolo francamente l’assessore in tutta l’amministrazione ed ancor di più all’ambiente vale come …..briscola………..MODERAZIONE


  • spikspan pulisce tutto

    Che bella figura!!!!!!!!!Complimenti commissario Spagnuolo ancora una volta hai …. fuori dal vaso.Secondo me dovresti ritirarti in clausura e pregare.


  • ZORRO

    Ben detto andate avanti così.!!!
    La federazione di Centro ha gli attributi!
    altro che L’UDC locale che avrebbe fatto meglio a stare in silenzio.
    Ora buona fortuna con Nichi Vendola nelle Primarie.

  • che pessima figura dell UDC e a questo punto si capisce bene quanto vale l assessore all ambiente…si meglio che stavano zitti come fanno sempre e questa volta il MEC e quindi questa FEDERAZIONE DI CENTRO hanno pienamente ragione e complimenti..e si sono d accordo con zorro hanno gli attributi andate avanti cosi..sarà che hanno 1 solo consigliere senò………

  • CARO ASSESSORE MICHELE GALLIFUOCO, NOI CI CONOSCIAMO ABBASTANZA, E SO, CHE, SE TU VUOI, SEI UNA PERSONA SERIA, SE LO VUOI, FAMMI UN FAVORE …DIMETTITI ESCE DALLA AMMINISTRAZIONE. MEGLIO IL COMMISSARIO PREFETTIZIO, ANDIAMO AL VOTO , SIAMO STANCHI TUTTI I CITTADINI DI MANFREDONIA, AL VOTO AL VOTO CON GENTE NUOVA , VOLTI NUOVI, ………. BASTA CON QUETSI VECCHI ……….POLITICI DI ……. L’AMICO GIUSEPPE MARASCO


  • LA RIVOLUZIONE

    forza mec sputtaniamoli tutti..
    p.s.INSIEME A SEL FARETE UNA BELLA CAMPAGNA DI INFORMAZIONE AI CITTADINI SUGLI SPRECHI A MANFREDONIA


  • filosofo

    Gallifuoco e Ricucci,ma e’ possibile? FUORIIIIIIIIIIIIII


  • Leo

    I documenti ci sono.
    Avevano ragione.
    Adesso qualcuno o più di uno si deve dimettere
    .
    Questo succederebbe quando c’è dignità politica e personale.
    E voi pensate che l’ assessore …………………….
    Voi pensate che il consigliere ………………..


  • Michele Talamo

    Si …, a questo punto le dimissioni dell’Assessore Gallifuoco sarebbero vivamente consigliate ed auspicabili.
    La vicenda … dal risultato sorprendente impone alcune riflessioni, quantomeno alla gente che ancora è capace di pensare (viste le cosiderazioni del consigliere Spagnuolo sui lettori/cittadini)
    dal momento che i” signorotti” della politica Manfredoniana, abbagliati dai personalismi, con il solo interesse di ottenere o di confermare il “potere” con tutto quello che ne deriva, si mostrano incapaci di una seppur minima meditazione.
    Abbiamo tutti letto il comunicato stampa del consigliere Spagnuolo, che quasi con toni da paladino dell’Amministrazione Comunale, parla di “polpette elettorali, salvaguardia del lettore/cittadino e impegno straordinario dell’Amministrazione Comunale”.
    Alla luce di quanto prodotto da questa Amministrazione qualcuno direbbe: – meglio di così non potesse andare -.
    Io, lontano da interessi personali, ma lucido in un’analisi che difficile in verità non’è, ho confrontato i risultati dei primi tre anni dell’ammistrazione Riccardi con il programma elettorale dello stesso Riccardi, e se la matemantica non è una opinione, non lo sono tanto meno i risultati di questa Amministrazione equiparabili al “nulla”.
    A questo punto, dando per scontato la conoscenza di questi dati da parte del consigliere Spagnuolo, che da quanto comunicato si dichiara competente in politica e depositario della verità, è lecito chiedersi a cosa si riferisca quando parla di “polpette elettorali”.
    Una risposta sarebbe cosa grata, non al sottoscritto ma ai lettori/cittadini.

    talamo.michele@gmail.com


  • Lucia C.

    La verità fa male.
    Chiunque decida di dare il proprio contributo alla società inserendosi in politica, deve saper ritirarsi in qualunque momento nel caso in cui non si raggiungano i risultati sperati.
    E’ ancora troppo poco diffusa la consapevolezza che far politica non significa aver trovato un lavoro.
    “La politica è la più alta forma di CARITA’.”


  • mascarello

    Si sta facendo una tempesta in un bicchier d’acqua. Gli amici del MEC sono bravi a travisare la realtà. La lettera della regione va letta tutta e va specificato che a seguito della mancata, o presunta tale, innovatività del progetto dell’assessorato all’ambiente del ns. comune l’importo decurtato è pari a circa 26.000 euro.
    Infatti la risorsa disponibile è pari all’8% di 23 milioni di euro da dividere per 7 comuni. I calcoli sono semplici da fare.
    E’ questa la malafede degli uomini del MEC. Vi è un assessorato che riesce ad avere dei fondi e viene ripetutamente criticato ed altri assessorati assolutamente immobili che non vengono mai presi di mira.
    Allora non è una questione politica, ma è solamente rabbia e risentimento????
    Viviamo in una città allo sbando e ci preoccupiamo di 25.000 euro come se fossero la risoluzione di tutti i mali?
    Fateci capire, cosa ne pensate dell’assessore Prencipe, Palumbo, Cascavila, ecc.?
    Per la Red.: Il comunicato originario era dell’UDC o portava la firma di Raffaele Spagnuolo??? Grazie


  • Carmen

    Un dirigente (Spagnuolo UDC), che invece di confutare in modo civile oltre che concreto e convincente quanto scritto dal Sig Caratù,………………….(MODERAZIONE, NON EMERSO QUESTO DATO,NDR) e non elegante non è degno di dirigere ….., figurarsi un partito! Ecco in che mani siamo! Ha proprio ragione Caratù!
    Ps: sicuramente e a ragione dovrebbe sentirsi lei (Spagnuolo) inferiore almeno nel modo di usare la lingua italiana e nello stile (MODERAZIONE).


  • D'ignazio P.

    Concordo pienamente con quanto scrive Talamo, ma ho anche consapevolezza che vige il motto “chi non è con me è contro di me”, e se noi non abbiamo votato questo Sindaco accettiamolo com’è perché credo, saremo tutti querelati come al solito.


  • pippo

    per Dotto, Sper Dotto, Zoppo e quanti si sono accaniti contro il mec se ci siete battete un colpo.


  • Redazione

    Buongiorno, era dell’UdC come scritto nel testo; saluti; Red.Stato


  • Chiara Robustella

    Siamo proprio conciati male.
    La speranza era il “nuovo” Sindaco, un uomo di polso finalmente dicevamo tutti. Ma l’attore ha lasciato cadere la sua maschera con i suoi modi berlusconiani: il mito di un “dio” al comando con, da una parte, uomini del PD che fanno da portaborse e, dall’altra parte, uomini piccoli piccoli che, pur di stare nelle sue grazie, sono disposti a farlo da zerbino e che a volte sembrano tanti attori di operetta . I suoi provvedimenti rispecchiano sempre più agli occhi del comune cittadino la tesi “chi l’ha sostenuto sarà ricompensato”, così alla faccia dell’austerity.
    Dopo tre anni di sindacatura Riccardi il mio giudizio concorda a pieno con le conclusioni del dott. Talamo Michele.
    In ogni occasione pubblica non fa che parlare di legalità, ed invece …
    Ha nominato consulenti a destra e a manca, qualcuno per la verità abbastanza discusso. Sulle testate giornalistiche non gradisce domande fastidiose; ci sono pseudo-giornalisti al servizio del primo cittadino che qualche domandina di sponda non la fanno di certo mancare e che riportano, il giorno dopo sui giornali in cui scrivono, un copia e incolla dei comunicati stampa del comune: mai un giudizio negativo, mai una considerazione di troppo, mai un appunto personale!
    Ci sarebbero ancora tantissime cose da obiettare, me le riservo per un’altra occasione. Per chiudere la presente,invece, voglio ricordare a tutte quelle forze politiche e non, che in campagna elettorale hanno fatto promessa agli elettori manfredoniani di controllare e vigilare sull’attività dell’amministrazione: ebbene, sono passati già 3 anni e, se il buongiorno si vede dal mattino, allora possiamo dire che stiamo vivendo una lunga notte senza accenno di aurora.


  • Katia

    Filosofo visto che tu ai dato una critica su Galifuoco e Ricucci se ai il coraggio di parlare almeno ai la bontà di mettere la tua faccia in prima fila come il Galifuoco e il Ricucci almeno loro lo fanno invece tu!!!!!!


  • spikspan pulisce tutto

    x Mascarello: non essere di parte la risposta della Regione parla chiaro anzi CHIARISSIMO….a meno che non si voglia intendere per ragioni personali. Poi, non è che si voglia fare dell’ass. Gallifuco un santo e risaputo quali sono le sue qualità. Per ultimo, tra gli assessori che hai citato salverei Cascavilla il resto puoi ————————-tanto per stare nel ramo dell’ambiente. (BASTA, MODERAZIONE, PROSSIMI COMMENTI RIMOSSI, GRAZIE)


  • spikspan pulisce tutto

    x Katya: forse era meglio se non ce la mettevano, ci avremmo guadagnato tutti.


  • Ribelle

    Ricucci “ha messo la sua faccia in prima fila”?Quando?Seguo i consigli comunali in streaming,non l’ho mai sentito parlare.Però,se il consigliere Ricucci avesse mai realmente “messo la faccia” per una qualche ragione a me ignota,sono comunque pronto a ricredermi!


  • Alternativa

    Pippo io ci sono e sono uno che a quelli del MEC non crede. Sei pronto tu a fare una figura come i signori che vuoi portare in alto? Anzi, no. Tu sei uno di loro altrimenti non scriveresti le chiacchiere ma proveresti a ragionare con il tuo cervello…


  • pippo

    caro alternativa non voglio aprire una polemica con te, ma mi corre l’obbligo dirti che io non sono”UNO DI LORO” come invece non hai dimostrato tu di appartenere agli altri.Io sono solo un ossevatore spero attento alle cose che si scrivono. E non penso che ultinamente “GLI ALTRI”hanno scritto tanto di quelle corbellerie che alla fine sono stati zittiti dai fatti che la federazione di centro ha prodotto.Io come te non credo pienamente a questi soggetti del Mec perchè sono propri gli stessi che insieme “AGLI ALTRI” hanno prodotto la cacciata del vecchio assessore che ha avuto la fiducia di cica 500 elettori e sostituendolo con uno che non è stato eletto,ricevendo solo 180 preferenze e se sbaglio chiedo umilmente scusa.Quindi come vedi ragiono col mio cervello.


  • gtyhfdxsxcv

    per spikspan: parli di qualità morali, getteresti diversi assessori non so dove, però…. ti nascondi dietro un nick. Se hai gli attributi(e non c’è l’hai) postati con il tuo vero nome, recati a palazzo san domenico ed esterna i tuoi dubbi. troppo facile farlo qui ed in anonimato. dimenticavo fai parte della triade del Mec, e questo giustifica l’anonimato del tuo intervento.ahhahahahahah


  • dubbioso

    io non capisco una cosa… questi del Mec fondano la loro “politica” nei confronti di un particolar ramo della giunta, fanno solo ed esclusivamente interventi mirati, a senso uncico.tralasciano altri rami di giunta.
    io non conosco personalmente l’assessore al ramo oggetto di tale critiche, però posso, a mio modesto parere, ritenere che costui è una persona perbene e molto attenta alle problematiche di settore. ma veniamo a noi. CARI MEC E FANTOCCI VOGLIAMO FARE QUALCHE INTERVENTO SUI NUOVI COMPARTI? VOGLIAMO TIRARE IN BALLO SETTORI DI GIUNTA, ALTRO CHE L’AMBIENTE, CHE NON FANNO NULLA.cosa sapete fare!l’intevento sulle spiagge, l’intervento sul luna park, ma cosa cavolo credete che ci importa.fate interventi seri e meriterete la nostra stima.


  • stanco

    Prego il Signor Michele Talamo di firmarsi con data di nascita altrimenti vado dalla polizia per uso improprio di identità. Sono stanco che il mio nome venga usato per critiche all’amministrazione e nei confronti di Raffaele spagnuolo che ritengo una bravissima persona degno di stima e considerazione. Prego la redazione di censurare tali commenti altrimenti si adiranno vie legali.


  • Redazione

    Gentile lettore,
    il commento non è censurabile in quanto non c’è alcuna data di nascita e – anche se inserita – non ci sono riferimenti a ruoli politici o di parentela. In ogni modo il diritto di critica, privo di diffamazione, è tutelato dalla Costituzione ed altresì dalla deontologia professionale. Non ci sono estremi tali per censurare il commento; potrebbe semplicemente trattarsi di un omonimo; con il Suo commento delle 14.37 ha precisato la sua posizione; grazie; Red.Stato


  • stanco

    Oppure potrebbe trattarsi di soggetto che non ha fegato per mettere il suo nome e utilizza quello di altri ben conscio d’infangare altra gente..


  • stanco

    Inoltre cara redazione il soggetto in questione utilizza la mia mail personale quindi come vede è un chiaro uso distorto del nome


  • Redazione

    Gentile sig. Talamo,
    i nominativi sono uguali, il gestore delle mail è diverso e non ci sono riferimenti di date di nascita; il cognome – e nome – sono decisamente diffusi a Manfredonia; in ogni modo non ci sono gli estremi come detto per censurare il commento; Lei può chiarire la Sua posizione con una nota firmata nella quale evidenzia il Suo punto di vista, ed il suo ruolo, sulla vicenda alla quale si fa riferimento; grazie; Red.Stato


  • Alternativa

    Pippo io non ho dimostrato niente e la penso come te ma pure tu non hai dimostrato niente. In base a che cosa dovevo capirlo? Per il resto sono stanco di fare il gioco del partito più virtuale della storia. Aspetto il prossimo consiglio comunale e le prossime figure di queste persone, che quando capiranno come si deve fare e dove si deve fare l’opposizione avremo guadagnato tutti.


  • La Torre

    @stanco, come fa la gente a crederti se tu stesso sei in anonimato d’altronde per non ledere la libertà altrui potresti farlo anche tu quello che dici cosi ti distingui. altra cosa è poi utilizzare la mail personale allora a quel punto puoi adire le vie legali. per me è solo un pretesto per confutare quello che il dott. Talamo Michele ha scritto. le bassezze non conoscono limiti. spero che ti risponda personalmente.
    scusate non’è che per caso esce qualche La Torre che mi accusa di sostituzione di persona?


  • Redazione

    Abbiamo già chiarito; non ci sono date di nascita, le mail non sono uguali, non c’è diffamazione; ognuno può intervenire firmandosi così attestando il proprio pensiero sulle diverse vicende; saluti; Red.Stato


  • per la torre

    Caro per la torre nessuna bassezza.quanto dice la redazione mostra chiaramente che c è qualcuno che si firma col mio nome ma non sono io .non mi nascondo dietro forum per esprimere il mio pensiero ne faccio il gioco della politica che tira in mezzo gente colpendola personalmente.incontriamoci di persona e vediamo chi si inventa nomi.siete ridioli.rivelatevi ed esprimete le vostre idee utilizzando i vostri nomi o quantomeno non usate quello di altri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi