Cronaca

Rsu Poste, Lepore: “la Cisl vince ancora”

Di:

Il segretario generale della SLP Cisl Antonio Lepore (ST)

Foggia – LA Cisl si conferma il primo sindacato alle Poste in Capitanata. Nelle elezioni delle Rsu è passata dal 39% a circa il 50% dei voti e dei seggi conquistati, seguita dalla Cgil con il 20%, la Uil con il 15%. Un risultato straordinario mai raggiunto sinora in provincia di Foggia in una competizione con tutti i sindacati presenti e suggellata dalla vittoria della lista Cisl in 17 seggi su 18.

Entusiasmo e soddisfazione nella sede di Via Trento.“In un momento particolare delicato e complesso come quello che stiamo vivendo, – commenta il Segretario Generale della Slp Cisl, Antonio Lepore – i lavoratori hanno ancora una volta riconosciuto nella Cisl un interlocutore valido e concreto. Ora, nella nostra attività futura, dedicheremo maggiore impegno sul versante delle penalizzazioni del premio di risultato, effettuata ai danni delle mamme, dei lavoratori in infortunio, dei donatori di sangue e a chi sciopera, chiedendo maggiori tutele agli addetti commerciali e incalzando l’azienda sulla cronica carenza di personale che a causa dei continui esodi incentivati è oramai insostenibile. A tutti i lavoratori – conclude il Segretario Lepore – va il mio personale ringraziamento e un sincero grazie per la riconfermata fiducia che ci ripaga dell’impegno e ci carica di nuove e più grandi responsabilità di tutti i nostri associati, specie in un difficile passaggio come questo in cui ci avviamo anche ad un nuovo rinnovo contrattuale”.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi