Manfredonia
Una serie di riflessioni multi settoriali

La psichiatria e la psicologia sociale si riuniscono a Foggia

La cultura può svolgere quindi una indispensabile funzione preventiva non solo sul piano neurofisiologico per le demenze ma anche in ambito psichico come implemento della resilienza

Di:

La psichiatria e la psicologia sociale si riuniscono a Foggia per una due giorni promossa dalla Cattedra di Psichiatria dell’Università degli Studi di Foggia e Asl Fg sul rapporto fra pregiudizio sociale le discriminazioni e il loro peso sulla qualità di vita.

Il 17 e il 18 novembre presso l’Ordine dei Medici si alterneranno personalità del mondo della psiche, dell’antropologia e della comunicazione per fare il punto sui risvolti sociali e le conseguenze integrative legati al peso culturale della diversità. Una serie di riflessioni multi settoriali convergenti sulla necessità che fare salute significa anche agire sul piano antropologico.

La cultura può svolgere quindi una indispensabile funzione preventiva non solo sul piano neurofisiologico per le demenze ma anche in ambito psichico come implemento della resilienza. Previsto ella serata del 17 presso la Chiesa di S.Chiara in collaborazione con Apulia Felix anche un doppio evento artistico cinematografico con la visione del film L’Ottavo giorno (ingresso libero) e di arti visive con la Mostra mail Art Stigma curata dalla associazione Stigmamente Arte Media e Psichiatria che ha compiuto quest’anno 10 anni di attività sociali e preventive i Capitanata e Puglia.



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Franco

    “per fare il punto sui risvolti sociali e le conseguenze integrative legati al peso culturale della diversità. Una serie di riflessioni multi settoriali convergenti sulla necessità che fare salute significa anche agire sul piano antropologico.

    La cultura può svolgere quindi una indispensabile funzione preventiva non solo sul piano neurofisiologico per le demenze ma anche in ambito psichico come implemento della resilienza. ”

    CIOE’?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati