Cronaca

Acquaviva delle Fonti, recuperati 2 tonnellate cavi di rame


Di:

Bari – I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, da tempo impegnati nel contrasto al fenomeno del furto di cavi di rame, nei pressi della S.P. 83 tra Acquaviva-Adelfia, hanno intercettato un autocarro con a bordo tre individui, il cui conducente alla vista della “gazzella” accelerava bruscamente tentando di dileguarsi. Dopo un breve inseguimento durato qualche chilometro, vistosi alle strette, ha abbandonato il mezzo riuscendo a far perdere le proprie tracce unitamente ad altri complici.

Nel cassone dell’autocarro, risultato rubato, i militari hanno trovato e sottoposto a sequestro 2 tonnellate di cavi in rame provento di furto. Sono in corso indagini finalizzate all’identificazione dei malviventi, mentre si è accertato che il rame è stato asportato da un campo di pannelli fotovoltaici ubicato nel comune di Acquaviva.

Redazione Stato

Acquaviva delle Fonti, recuperati 2 tonnellate cavi di rame ultima modifica: 2014-12-16T14:18:49+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This