Cronaca

Ad Emmaus gli auguri con “Sanda Caterine, ogne frezzola frije”


Di:

Foggia – LA missione di Emmaus di una vita alternativa fatta di valori evangelici sposa l’impegno sociale culminando il proprio calendario in dolce leggerezza con gli auguri in masseria. Il 20 dicembre dalle 19.00 presso la Masseria “De Vargas” in Via Manfredonia un momento di riflessione e di interazione umana forte nello scambio degli auguri seguito dallo spettacolo teatrale “Sanda Caterine, ogne frezzola frije”. La piece teatrale, dalla riuscitissima e coinvolgente ironia, fonda il proprio impianto narrativo sul rapporto trasversalmente generazionale di una nonna, Mirna Colecchia, e sua nipote, Cinzia Citarelli.

L’improbabile accostamento delle due donne ben riassume in modo divertente lo smarrimento della tradizione in un mondo che soffoca il ricordo come fatto remoto ed ecco che, immediatamente, lo spirito natalizio anima il pubblico che è coinvolto direttamente nel recupero della memoria condivisa dialogando con gli attori e divenendo parte della commedia scritta da Giuseppe Donatacci.

Questo evento si inserisce nelle attività Emmaus che dal 18 dicembre fino al 4 gennaio impreziosiscono il calendario degli appuntamenti: 18 dicembre auguri di Natale alla Casa del Giovane, 24 e 25 dicembre Eucarestia di Natale al Villaggio Emmaus con la preghiera giorno 31 dicembre. Imperdibile il presepe vivente del 27 dicembre e 4 gennaio presso il Villaggio Emmaus. Dopo lo spettacolo è previsto un brindisi e una festa. La cittadinanza è invitata.

(comunicato stampa Emmaus)

Redazione Stato

Ad Emmaus gli auguri con “Sanda Caterine, ogne frezzola frije” ultima modifica: 2014-12-16T19:43:31+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This