Manfredonia
Continua il presidio dinanzi allo stabilimento dell'area ex Enichem

Chiusura Sangalli Vetro, arriva Bordo

"Oltre a ribadire la propria solidarietà personale ed istituzionale, sarà l'occasione per concordare le ulteriori iniziative da adottare per tutelare i livelli occupazionali e riattivare la produzione"


Di:

Manfredonia – DOMANI mattina, alle 11.30, l’on. Michele Bordo incontrerà i lavoratori della Sangalli Vetro di Manfredonia al presidio attivato dinanzi allo stabilimento dell’area ex Enichem. Oltre a ribadire la propria solidarietà personale ed istituzionale, sarà l’occasione per concordare le ulteriori iniziative da adottare per tutelare i livelli occupazionali e riattivare la produzione.

Redazione Stato

Chiusura Sangalli Vetro, arriva Bordo ultima modifica: 2014-12-16T11:51:16+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
10

Commenti


  • gino

    caro bordo fai un atto di solidarietà ai lavoratori, elargisci il tuo stipendio da parlamentare se hai veramente a cuore la faccenda, i lavoratori della tua solidarietà nn si riempiono la pancia.


  • E come è arrivato se n'è andato


  • MacGyver

    Uno alla volta prego…


  • aldo caroleo

    Concordare? Cosa? Con chi? I lavoratori sanno cosa stanno facendo, Lei di attivi, Onorevole per trovare una soluzione alternativa alla chiusura dell’attività dello stabilimento.


  • Ma a che servono BORDO e RICCARDI?!

    Cioè qua non si capisce più niente! Scenari ridicoli, con dipendenti Sangalli che alzano e lanciano in alto il sindaco come se avessero vinto qualcosa, gruppetti a ridere con il comico Pinuccio che fa finta di telefonare a Sangalli… Ma questi dipendenti non pensano che prestandosi a Riccardi in questa grottesca strumentalizzazione della loro triste vicenda, stanno mettendo in ridicolo tutti gli altri dipendenti… PITTUSTO LA TELEFONATA DA PINUCCIO (il comico) GLIELA DOVEVANO FAR FARE A RICCARDI CHE PER UN ANNO SE NE ANDATO A BRACCETTO A ROMA CON SANGALLI E NON SI SA BENE PER FARE O PARLARE DI CHE COSA, VISTO CHE DOPO UN ANNO CHE SANGALLI E RICCARDI VANNO A BARI E A ROMA INSIENE NON HA (RICCARDI) RISOLTO UN CA..O !!! Il comico Pinuccio a Riccardi gliela doveva fare la telefonata… Altrochè!


  • Garganicus

    L’on. Bordo, fa visita ai lavoratori della Sangallivetro Manfredonia ora che torna nella propria città per le vacanze natalizie. Perchè non si è fatto vivo il giorno 11 dicembre, inizio dello sciopero? On. Bordo se vieni per fare politica, restatene a casa tua …


  • mallardo

    BORDO CHE PERSONA … Cacciateli questi politici, ci prendono solo in giro. SI DEVONO VERGOGNARE TUTTIIIIIIIIIIIIIIIIIII


  • non dateli un centesimo

    adesso vi vengono a dire come si può far anticipare la domanda della cigs e poi della mobilità, a noi ex operai e a voi operai state sicuro che non ci ha mai tutelato e non ci tuteleranno mai nessuno iniziando dai sindacati mettetevelo bene in testa.


  • luisi

    I POLITICI dovrebbero essere Insieme ai sindati a tutela dei lavoratori! VORREI SAPERE DOVE ERAVATE QUANDO HANNO ASSEGNATO I MILIONI DI EURO PER IL CONTRATTO D’ARIA? SAPETE COSA HANNO FATTO CON QUESTI SOLDI? AVETE MAI FATTO QUALCHE INTERPELLANZA? CHE FINE HANNO FATTO I MACCHINARI DEL CONTRATTO D’ARIA?


  • Dino

    Dia un segnale, si accordi con L’Abbate del Movimento 5 Stelle, e chieda al suo compagno di Partito di fare qualcosa contro la chiusura dello stabilimento.
    E’ vero che sangalli vuole chiudere, ma forse se trova un offerta valida dal Ministero, forse non trasferisce la produzione. quindi si allei con L’Abbate giuseppe e faccia qualcosa per il tuo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This