Manfredonia

Chiusura Sangalli Vetro, Rizzi: fabbrica è dei lavoratori


Di:

Manfredonia – “ORAMAI da diversi giorni più di 200 lavoratori stanno presidiando la fabbrica per evitare che venga smantellata lasciando sul lastrico intere famiglie. Siamo talmente esperti nella direzione delle lotte operaie sul territorio pugliese, dall’Om carrelli di Bari alla Natuzzi di Santeramo, per sapere che la lotta di questi lavoratori va sostenuta non solo a parole ma anche nei fatti”.

“Nulla di nuovo. Si tratta dell’ennesima azienda che chiude dopo aver preso tante agevolazioni economiche dalle istituzioni di ogni grado. Adesso, il padronato incassa e vuole chiudere. Quante fabbriche del contratto d’area di Manfredonia hanno fatto la stessa cosa, con l’arricchimento di imprenditori senza scrupoli e il licenziamento di lavoratori che avevano creduto nel miraggio di un lavoro sicuro? Quasi tutte! La fabbrica Sangalli non deve chiudere. La fabbrica è dei lavoratori e non di affaristi senza scrupoli. Per questo nei prossimi giorni sarò davanti ai cancelli della fabbrica per lanciare l’idea di una grande manifestazione per dire no a coloro che fanno profitti sulla pelle dei lavoratori per poi scaricare su di essi i costi della loro crisi”.

Lo scrive in una nota Michele Rizzi di Alternativa Comunista.

Redazione Stato

Chiusura Sangalli Vetro, Rizzi: fabbrica è dei lavoratori ultima modifica: 2014-12-16T14:13:42+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This