Cultura
E' morta in ospedale dopo un breve ricovero una pensionata di 85 anni di Modica (Rg), ma dopo otto giorni la salma è ancora nella sala mortuaria

Nipoti non vogliono seppellire anziana

Il problema ora è passato nelle mani del sindaco di Modica che ha scritto una lettera ai parenti


Di:

(ANSA) – MODICA (RAGUSA), 16 DIC – E’ morta in ospedale dopo un breve ricovero una pensionata di 85 anni di Modica (Rg), ma dopo otto giorni la salma è ancora nella sala mortuaria perché nessuno dei parenti vuole procedere alla tumulazione. La donna non ha figli, ma solo otto nipoti che, interpellati dalla direzione sanitaria, si sono rifiutati di organizzare i funerali. Il problema ora è passato nelle mani del sindaco di Modica che ha scritto una lettera ai parenti.

Nipoti non vogliono seppellire anziana ultima modifica: 2015-12-16T17:49:24+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • stufo

    Forse questa povera donna nn aveva niente da dare in eredità a questi poveri nipoti privi anche del buon senso civico…che amarezza. ..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi