Foggia

Foggia, Pd, elezione direzione cittadina e comitato di garanzia

Di:

Mariano Rauseo (pdfoggia.it)

Foggia – Nella Sala Mazza del Museo Civico di Foggia, si è svolta l’Assemblea cittadina del PD per l’elezione della Direzione e del Comitato di garanzia del partito. L’Assemblea ha eletto i due organismi con voto unanime. A comporre la Direzione, sono stati eletti: Rosa Cicolella, Attilio Solimando, Lucia Roberto, Michele Mancini, Maria Rosaria De Santis, Giuseppe D’Urso, Enza Sacco, Salvatore Rabaglietti, Claudia Colangione, Emilio Paglialonga, Nicla Crincoli, Angelo Castelluccio, Lia Azzarone, Davide Emanuele. I componenti del Comitato di garanzia sono:Rita Saraò, Giovanna Curcelli, Grazia Francavilla, Albino Rossi, Valentina Abate, Franco Petruzzelli, Sonia Marcone, Antonio Albanese, Viviana Pedone.

I lavori dell’Assemblea sono stati aperti dall’intervento della presidente, Claudia Colangione,e dalla relazione introduttiva del segretario, Mariano Rauseo.

Rauseo ha esordito, dicendo che, in vista delle elezioni amministrative, occorre avviare sollecitamente un’articolata operazione politica capace di porre le premesse per una chiara affermazione del centrosinistra. In questa prospettiva- ha aggiunto il segretario del PD- le fughe in avanti e le autocandidature a Sindaco, che vanno impropriamente emergendo, non risolvono i problemi, ma li complicano.

Dopo aver precisato che il senso di responsabilità e la consapevolezza della gravità della situazione deve caratterizzare il comportamento di tutti, Rauseo ha affermato che il PD, con i suoi nuovi organismi dirigenti, sarà impegnato a tempo pieno e con la massima determinazione nella elaborazione della proposta programmatica e nella costruzione della coalizione nel cui ambito verranno concordati i criteri e la procedura per la individuazione della candidatura comune a Sindaco.

“Entro pochi giorni,- ha detto ancora Rauseo- sarà costituita la segreteria del partito e verranno attivati i Dipartimenti tematici, la Commissione per il programma e quella per la formazione della lista dei candidati. Subito dopo, si apriranno tavoli di confronto con le forze sociali, le forze politiche dell’area di centrosinistra e le rappresentanze del volontariato e della cittadinanza attiva. In tale contesto, verrà svolta un’analisi approfondita sull’attività dell’Amministrazione comunale uscente per individuare i punti di criticità da superare e per definire gli elementi di novità e di cambiamento con cui qualificare l’azione amministrativa della prossima compagine di governo della città.”

“La sfida elettorale che ci aspetta è difficile, ma è alla nostra portata-ha concluso Rauseo. Dobbiamo affrontarla senza timidezze e senza improvvisazioni, consapevoli che abbiamo le carte in regola per vincere e per contribuire a promuovere una città più dinamica, più efficiente, più aperta e autenticamente al servizio dei cittadini.” Nel dibattito, che è seguito alla relazione di Rauseo, sono intervenuti: Angelo Colangione, Pino Marasco, Alfonso De Pellegrino, Alessandro Licusati, Pasquale Russo, Angelo Castelluccio, Italo Pontone, Peppino D’Urso, il segretario provinciale del partito, Raffaele Piemontese e Rosa Cicolella.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi