Foggia

Foggia, premio di Studio “E. Altomare”, borse di studio

Di:

Università Foggia, esterno (st)

Il Premio di Studio “E. Altomare” è, infatti, dedicato al prof. Emanuele Altomare, ordinario di Medicina interna e Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dal 2005 al 2011, scomparso improvvisamente il 14 giugno 2012.

Il riconoscimento, costituito da 6 borse di studio, è stato deliberato dal Dipartimento di Medicina Clinica Sperimentale, diretto dal prof. Lorenzo Lo Muzio, su proposta dei docenti Giorgio Mori, Annamaria Petito, Claudia Piccoli, Chiara Porro, Rosella Scrima e Teresa Trotta che hanno deciso di devolvere l’incentivo per le attività didattiche, a favore degli studenti più meritevoli dei Corsi di Laurea afferenti allo stesso Dipartimento.

Il riconoscimento verrà attribuito nell’ambito di una Cerimonia in programma martedì 21 gennaio 2014, alle ore 15.00, nell’Aula Magna della Clinica Odontoiatrica (via Rovelli, 48 – Foggia). Il Premio del valore totale di 2400 euro è stato attribuito a 6 studenti (400 euro ciascuno), tenendo conto del numero di Crediti Formativi Universitari e media aritmetica dei voti conseguiti negli esami sostenuti sino al 31 marzo 2013.

Gli insigniti del I Premio di Studio “E. Altomare” sono: Francesca Ippolito, Rita Valentina La Riccia, Domenico Pappano, Azzurra Pici, Maria Pia Ruberto e Pierluigi Santo.

Il programma della Cerimonia prevede l’introduzione della prof.ssa Chiara Porro – Ricercatrice (settore Anatomia Umana) e a seguire gli interventi del Prof. Maurizio Ricci – Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Foggia, prof. Lorenzo Lo Muzio – Direttore del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, prof. Gianluigi Vendemiale – Direttore dell’Unità Operativa Complessa Medicina Interna Universitaria, prof.ssa Annamaria Petito – Ricercatrice (settore Psicologia Clinica) e della sig.ra Rita Valentina La Riccia – Studentessa dell’Università degli Studi di Foggia in rappresentanza dei premiati. All’evento parteciperanno, inoltre, i docenti promotori dell’iniziativa.

Il ricordo del prof. Emanuele Altomare:

Il docente era nato a Bari il 12/01/1948 e dal 2000 aveva iniziato a lavorare presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo foggiano dove ha ricoperto il ruolo di Preside dal 2005 al 2011. Coordinatore del Corso di Dottorato in Scienze Mediche, Cliniche e Sperimentali presso l’Università di Foggia, Dirigente Medico Responsabile di Struttura Complessa di Medicina Interna II degli Ospedali Riuniti di Foggia e Direttore del Dipartimento di Medicina Generale degli Ospedali Riuniti di Foggia, intensa la sua collaborazione con i colleghi della Facoltà e, in particolare, del Dipartimento di Scienze Mediche e del lavoro. La sua produzione scientifica è di alto profilo nel campo delle patologie epatiche. Referee di numerose riviste scientifiche internazionali e nazionali, è autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche. Ha partecipato ad oltre 100 convegni internazionali e nazionali nonché ad oltre 50 convegni scientifici internazionali e nazionali come “invited speaker”. Responsabile di numerosi progetti di ricerca sulle epatopatie finanziati dal MIUR, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia, da Fondi per il sostegno ai Giovani Ricercatori ed alla Mobilità Studenti.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi