Cronaca

Ronchi, misurazione Ipa inattendibili

Di:

Edo Ronchi (st)

(ANSA) – TARANTO, 17 GEN – ”Se ciascuno di noi pretendesse di farsi le proprie misurazioni ambientali, comprandosi un proprio apparecchio, si produrrebbe un solo risultato: la fine dell’affidabilità tecnica e normativa dei controlli ambientali”. Lo sottolinea il sub commissario dell’Ilva Edo Ronchi riferendosi alle misurazioni degli Ipa (Idrocarburi policiclici aromatici) effettuate da Peacelink con propria strumentazione.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi