Cronaca

Zullo e Congedo ad Introna: adeguata commemorazione Foibe

Di:

Il consigliere I.Zullo (St)

Il consigliere I.Zullo (St)

Bari – IL presidente ed il vice-presidente del gruppo consiliare PdL-FI alla Regione Puglia, Ignazio Zullo e Saverio Congedo hanno indirizzato, a nome dell’intero Gruppo, al Presidente del Consiglio regionale Onofrio Introna la seguente lettera.

“Caro Presidente,
la “Giornata del Ricordo” sul genocidio post-bellico degli italiani di Istria, Dalmazia e Venezia Giulia, istituita unanimemente in virtù di una legge dello Stato per ogni 10 febbraio, merita di essere celebrata dal nostro Consiglio Regionale in maniera più solenne di quanto finora non si sia fatto. Essa per di più coinvolge le storie dolenti non solo di tanti nostri compatrioti, che hanno pagato soltanto per il loro essere italiani prezzi intollerabili, ma anche di tanti nostri attuali corregionali, avendo all’epoca la Puglia raccolto tanti di essi, che ne sono diventati cittadini a pieno titolo. Due esempi per tutti, il “Quartiere Trieste di Bari” ed i profughi di Pola a Marina di Ginosa.

Le chiediamo, pertanto, il Suo autorevole impegno affinchè il Consiglio regionale della Puglia promuova adeguate iniziative per la ricorrenza della “Giornata del Ricordo”. Attendiamo fiduciosi un pronto e rassicurante riscontro. Con viva cordialità”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi