Cronaca
Sostegno ad attività extrascolastiche

Giannella: “Pietra Comune al fianco del non profit”

Il sindaco Giallella:"Innalziamo la qualità della vita"

Di:

Pietramontecorvino – Il Comune di Pietramontecorvino sostiene sempre di più l’attività delle libere associazioni che operano nel territorio comunale anche mediante l’erogazione di contributi finanziari, di benefici e vantaggi economici, secondo i criteri e le modalità dettate dal “Regolamento per la concessione di contributi e sovvenzioni, stipulazione di convenzioni con associazioni, enti, comitati o altri organismi che svolgono attività di interesse collettivo e/o diffuso, senza fine di lucro”.

In quest’ottica, la Giunta guidata dal sindaco Raimondo Giallella ha deliberato di finanziare alcune attività in favore di realtà locali che operano nel mondo del non profit. Si tratta nello specifico dell’Associazione Terramia per il corso di musica, con due lezioni a settimana da febbraio a maggio 2015; l’Associazione La Formica per il corso il corso di teatro, con due lezioni a settimana, da febbraio a maggio di quest’anno; infine l’Associazione Comunicatori Digitali Associati per due ore al giorno per quindici giorni.Circa 80 i bambini che partecipano. E il corso di informatica avrà inizio il 28 febbraio.
L’impegno di spesa e l’erogazione del contributo verranno disposti con successiva determinazione del Responsabile del Settore Affari Generali in base all’assegnazione deliberata dalla Giunta.

“L’Amministrazione Comunale intende promuovere, curare e sviluppare la cultura teatrale, musicale ed informatica a beneficio di tutta la collettività scolastica e, a tale fine, intende organizzare queste attività extra-scolastiche con l’ausilio delle Associazioni locali ed in particolare dei corsi di teatro, musica ed informatica -spiega il sindaco di Pietramontecorvino, Raimondo Giallella – uno dei compiti più importanti di una Amministrazione è quella di promuovere o agevolare lo svolgimento di attività o iniziative volte alla promozione sociale, culturale, sportiva della comunità amministrativa. Questo perchè il nostro obiettivo è pensare alla qualità della vita del nostro paese, mettendo in atto tutte le misure e gli strumenti necessari ad innalzarla”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi