Manfredonia
Macabra scoperta, stamattina lungo la Strada provinciale 43

Cagnano-SG Rotondo, segnalazione: “Lupo morto appeso a testa in giù”

Sul posto personale della Guardia Forestale, dell’Asl, e del servizio veterinario provinciale


Di:

Foggia. Macabra scoperta, stamattina lungo la Strada provinciale 43 che collega Cagnano Varano al comune di San Giovanni Rotondo. Rinvenuto un lupo privo di vita appeso a testa in giù al chilometro 5 in località Coste di Manfredonia. Sul posto personale della Guardia Forestale, dell’Asl, e del servizio veterinario provinciale. In fase di accertamento la dinamica del fatto e le cause del decesso dell’animale.

(A cura di Ines Macchiarola – inesmacchiarola1977@gmail.com)

Cagnano-SG Rotondo, segnalazione: “Lupo morto appeso a testa in giù” ultima modifica: 2016-02-17T11:52:37+00:00 da Ines Macchiarola



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • Pollice Sipontino

    La mamma dei vigliacchi idioti è sempre incinta.


  • CICO

    APPENDEREI LORO A TESTA IN GIU


  • Patrizio

    saranno contenti zucchi e caleo del PD che sono i principali attori per la distruzione della natura in Italia . Agiscono dal Senato.


  • Ruggero

    Grazie al governo, a tutti quelli che vogliono distruggere i ns parchi e che sarà contento che ci ammazzino i ns animali , le ns meraviglie


  • MARIAS

    NESSUNA PAROLA PUO’ SENSIBILIZZARE CHI HA COMMESSO QUESTO ATTO CRIMINALE ED OSCENO….QUESTA E’ GENTE CHE NON HA CUORE, E LE PIETRE IN CONFRONTO SONO PEZZI DI PANE APPENA SFORNATO. NON CI AVRETE!


  • Lone Wolf

    Andrebbe pure ascoltata la campana di chi “vive” di natura, ad esempio gli agricoltori , gli allevatori e chi trae lavoro e sopravvivenza nell’ambiente naturale che tutti vogliono preservare.

    Quasi sempre ci sfugge che uno dei primi presidi a difesa del territorio e dell’ambiente è chi lo vive; proviamo ad immedesimarci ed a viverlo (anche nelle oggettive ristrettezze), finito il momento bucolico resta la quotidianetà.

    Annientare una vita, per il solo gusto di farlo, è un crimine, chiunque fosse a commetterlo.


  • agguerrito

    Ma chi è l’ANIMALE in questo caso, l’uomo o il lupo?
    Ho sempre sostenuto e sostengo tutt”ora che il tacco del bel paese è abitato da un buon 80% da bestie (umane) e x il restante 20% da meravigliose creature animali.
    Non è bastato commettere un reato uccidendo un animale x di più protetto, lo ha anche appeso in segno di spregio.
    VERGOGNATI….MERITI LA STESSA FINE…ANIMALE!


  • Federico

    Lone_Wolf di “nel cuore”? OMG!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi