GarganoManfredoniaStato news
Intervento dei Carabinieri

Rubò soldi custoditi nel Santuario di San Pio, in carcere 26enne

La prima rapina è quella commessa il 30 maggio del 2010, quando Nardella, unitamente ad un complice, dopo aver aggredito un passante, si impossessava della sua giacca all’interno della quale si trovava il portafogli contenente soldi e documenti


Di:

Foggia. I Carabinieri della Stazione di San Giovanni Rotondo in esecuzione di un ordine di esecuzione per la carcerazione hanno arrestato Giuseppe Nardella, 26enne del luogo. Il provvedimento eseguito riguarda un residuo di pena che lo stesso deve scontare pari a 2 anni, 11 mesi e 5 giorni per fatti riguardanti un furto aggravato e due rapine commessi in San Giovanni Rotondo: il furto aggravato è avvenuto il 9 luglio 2008, allorquando l’uomo veniva sorpreso dopo essersi impossessato dei soldi custoditi all’interno delle cassette per l’elemosina presso il Santuario di San Pio. In tale occasione i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, tempestivamente intervenuti sul posto, procedevano all’arresto nella quasi flagranza del reato appena commesso.

La prima rapina è quella commessa il 30 maggio del 2010, quando Nardella, unitamente ad un complice, dopo aver aggredito un passante, si impossessava della sua giacca all’interno della quale si trovava il portafogli contenente soldi e documenti. A seguito della denuncia resa dalla vittima, i Carabinieri riuscivano ad individuare e rintracciare i responsabili per poi trarli in arresto.
La seconda rapina è quella commessa in San Giovanni Rotondo presso una farmacia locale, avvenuta il 19 marzo 2012, quando l’arrestato si introduceva all’interno dell’esercizio commerciale e dopo essersi impossessato della somma di 400 euro, per assicurarsi l’impunità, aggrediva con violenza la titolare della farmacia, per poi fuggire. Le indagini dei Carabinieri permettevano di arrestarlo in esecuzione di misura cautelare. L’arrestato è stato associato in carcere a Foggia.

Redazione Stato Quotidiano.it

Rubò soldi custoditi nel Santuario di San Pio, in carcere 26enne ultima modifica: 2016-02-17T10:29:27+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi