ManfredoniaVieste
Iniziativa sociale

Ragazzi ripuliscono spiaggia a Vignanotica. Denuncia scempio ambientale

"Ogni volta che veniamo a fare del bene troviamo del male!!! La lotta é dura... Abbiamo bisogno di una mano"


Di:

Foggia. “INVIDIOSI” dell’opera di Edoardo Tresoldi nel Parco Archeologico di Siponto, a Vignanotica hanno risposto con “un’opera futuristica”. Così ironizzando sui social gli amici del gruppo facebook “Dove andiamo sul Gargano” che si sono occupati della pulizia di una spiaggia di Vignanotica. “Ogni volta che veniamo a fare del bene troviamo del male!!! La lotta é dura… Abbiamo bisogno di una mano!!! Speriamo di essere sempre di più a partecipare a ‪#‎puliamolanatura‬ …‪#‎doveandiamosulgargano‬, ‪#‎lefalesiefuturisticherosa‬“.

VIDEO
https://www.facebook.com/doveandiamosulgarganopage/videos/442401872631349/

Redazione Stato Quotidiano.it

Ragazzi ripuliscono spiaggia a Vignanotica. Denuncia scempio ambientale ultima modifica: 2016-03-17T13:40:11+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • dino giordano

    Venite a fare del mare e troverete opere d’arte naturali, lasciate por favor liberi gli scogli bianchi di Vignanotica dai vostri pruriti “artistici”. C’è un intero territorio dalle periferie eccellenti come “locations” di provocazioni artistiche.


  • Zuzzurellone Sipontino

    Purtroppo ragazzi, la mamma degli idioti è sempre incinta, e partorisce pure.


  • Boomerang

    Ditemi che è uno scherzo …………


  • giacinto bonovox

    Certo perché quelli che hanno tirato giù pezzi interi di montagna per installazioni economiche sono da salvare invece…..


  • PolliceVerde

    Complimenti a questi ragazzi di Monte Sant’Angelo, esempi di una generazione nuova, attenta all’ambiente e con un alto senso civico e di comunità. Giusto per smentire alcuni luoghi comuni sulla gente di quel paese storicamente passato alla cronaca come fucina di malavitosi senza scrupoli.
    Bravi ragazzi, ancora complimenti e spero che la squadra si ampli e possa coinvolgere molti vostri concittadini e non.
    p.s. rispettare la natura è il modo migliore per vivere meglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This