Manfredonia
Sabato 18 marzo si parlerà dell’importanza della pet therapy, attività riconosciuta dalla Regione Puglia

Oasi Lago Salso: Giornata Formativa sugli Interventi Assistiti con gli Animali

All’evento parteciperanno Istituzioni locali e regionali ed i rappresentati dei più importati organi del settore

Di:

Manfredonia. Si parlerà di “Interventi assistiti con gli animali: stato dell’arte e nuova normativa ” durante la giornata formativa in programma sabato 18 marzo alle ore 9.00 presso la Sala Convegni dell’Oasi Lago Salso.

La giornata, organizzata da Sitizzo Equestre, in collaborazione con l’Ente Parco Nazionale del Gargano, l’ Oasi Lago Salso, l’Asl di Foggia, Engea (Ente Nazionale Guide Equestri Ambientali), l’Ordine degli Psicologi Regione Puglia e l’Ordine dei Medici Veterinari di Foggia, sarà dedicata al confronto e alla riflessione sugli interventi assistiti con gli animali, comunemente chiamata pet therapy. In virtù della nuova Legge Regionale 18 ottobre 2016, n.24 l’applicazione dell’ippoterapia e della pet therapy con i cani, divengono elementi di sostegno per un pieno e sano sviluppo delle capacità del singolo individuo e della comunità, con particolare riguardo alle persone portatrici di handicap o comunque disagiate dal punto di vista delle relazioni e della riabilitazione fisica e psichica.

Per queste ragioni, l’Ente Parco Nazionale del Gargano, da sempre sensibile nei confronti di chi è meno fortunato, punta ancora una volta sull’integrazione e l’inclusione sociale intesi come elementi prioritari per lo sviluppo armonico della comunità del Parco, mettendo a disposizione l’Oasi Lago Salso come contenitore per la realizzazione di progetti innovativi di animazione sociale.

“La regolamentazione degli Interventi Assistiti con animali rappresenta una delle poche opportunità concrete di percorso riabilitativo e di socializzazione attraverso il quale si promuove il miglioramento della qualità della vita e la corretta interazione uomo-animale a favore di persone appartenenti a categorie più deboli, quali malati, bambini, anziani, persone con disabilità, in disagio o marginalità sociale” dichiara il Presidente Stefano Pecorella “La proposta di mettere a disposizione il patrimonio naturalistico del Gargano, per avviare progetti di inclusione sociale, è stata accolta con grande entusiasmo dai volontari ed associazioni che operano sul nostro territorio, e questo ci da modo di credere e confermare che un reale sviluppo sociale e territoriale è possibile” .

All’evento parteciperanno Istituzioni locali e regionali ed i rappresentati dei più importati organi del settore.

Nel pomeriggio sono previste esperienze pratiche con attività assistite con gli animali, visita al centro Tartanet, ospitato all’interno dell’Oasi e specializzato nella cura e nel recupero della tartarughe marine, e la possibilità di assistere alla liberazione delle tartarughe.

Per info e prenotazioni: 347.6490607 – 333.4698723
email: odv.centauro@gmail.com

Oasi Lago Salso: Giornata Formativa sugli Interventi Assistiti con gli Animali ultima modifica: 2017-03-17T10:15:41+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi