Manfredonia
Nota stampa Comune - ASE

Discarica di Cerignola chiusa, disagi a Manfredonia e nel Gargano (II)

"Confidiamo nel buonsenso e nella comprensione dell’utenza rispetto ad una situazione non dipendente direttamente dall’operato e dalla gestione di Ase ed Amministrazione comunale"


Di:

Manfredonia. ATTRAVERSO una nota stampa, “Il Comune di Manfredonia ed “A.S.E. SpA” comunicano alla cittadinanza che talune situazioni di disagio dovute a cassonetti stradali colmi più del dovuto sono causate dalla chiusura dell’ormai satura discarica di Cerignola, che da questa mattina, e fino a lunedì, non permette il conferimento dei rifiuti a tutti i Comuni del Gargano. Per quanto possibile Ase ha cercato e cercherà, sino a nuove comunicazioni del Prefetto, di limitare al massimo i possibili disagi di igiene e decoro urbano. Tale situazione non è assolutamente ricollegabile all’avvio del servizio di raccolta differenziata porta a porta in Area 1, anzi, essa in assenza di cassonetti stradali, denota uno stato di pulizia maggiore rispetto alle altre. Confidiamo nel buonsenso e nella comprensione dell’utenza rispetto ad una situazione non dipendente direttamente dall’operato e dalla gestione di Ase ed Amministrazione comunale che, anzi, con largo anticipo rispetto alle realtà limitrofe, si sono mosse nel mettere a sistema la raccolta differenziata porta a porta per non restare cronicamente in ostaggio delle discariche”.

Redazione Stato Quotidiano.it

Discarica di Cerignola chiusa, disagi a Manfredonia e nel Gargano (II) ultima modifica: 2016-04-17T20:22:25+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Miki

    Non è un motivo valido, in tanto la monnezza e la puzza
    disturba il decoro e la salute specialmente chi li ha sotto casa!!!


  • Nataskia kiss

    Devo assumere qualcuno per la differenziata. Io lavoro dalle 20:00 alle 7:00 del mattino. Come posso fare per lasciare i mastelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This