Manfredonia
A partire dalle ore 21 di questa sera ed entro le ore 4 di domani mattina, gli utenti dovranno esporre il mastello/carrellato dell'organico

Manfredonia, ore 21: ‘habemus’ differenziata. Si parte (Foto)

"Nelle prime ore della mattina di domani, squadre ‪#‎ASE‬ provvederanno al ritiro dei rifiuti con l'ausilio di questi 3 nuovi e tecnologici mezzi"

Di:

Manfredonia. É partito ufficialmente il servizio di raccolta differenziata porta a porta nell’Area 1 (Di Vittorio e Comparti) del Comune di Manfredonia. A partire dalle ore 21 di questa sera ed entro le ore 4 di domani mattina, gli utenti dovranno esporre il mastello/carrellato dell’organico (secchiello marrone, rivestita con busta biodegradabile). Gli utenti registratisi all’apposito servizio “pannolini e pannoloni” esporranno anche il mastello dell’indifferenzato (secchiello grigio rivestito da busta di qualsiasi natura). Nelle prime ore della mattina di domani, squadre ‪#‎ASE‬ provvederanno al ritiro dei rifiuti con l’ausilio di questi 3 nuovi e tecnologici mezzi (frutto di un finanziamento Comieco pari a 250mila euro che non hanno gravato per nella sulle tasche dei contribuenti così come mastelli e carrellati), pronti ad iniziare una nuova era per l’igiene ed il decoro urbano di ‪#‎Manfredonia‬ che si adegua ai migliori standard europei di qualità della vita dei cittadini ed efficienza dei servizi offerti. “Il modo migliore per prevedere il tuo futuro è crearlo” (Alan Kay) ‪#‎differenziamoci‬

Focus
Discarica di Cerignola chiusa, disagi a Manfredonia e nel Gargano (II)
Manfredonia, Ase: al via la raccolta differenziata porta a porta
Manfredonia, differenziata porta a porta: si parte. Esame di maturità per la città
ORDINANZA SINDACALE 11
ORDINANZA SINDACALE N.12 – MODIFICA INTEGRAZIONI

Locandina

Lunedì 18 aprile parte la raccolta porta a porta in Area 1: modalità di conferimento e vie interessate

Lunedì 18 aprile parte la raccolta porta a porta in Area 1: modalità di conferimento e vie interessate

Redazione Stato Quotidiano.it – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
22

Commenti


  • Nora

    Chiacchiere. Lo vedremo nella bolletta del prossimo anno. Una differenziata all’arrembaggio. Chi vivrà, vedrà.


  • Cerbero

    …ho la testa che brulica di congetture in merito al sistema di raccolta della differenziata….dubbi, dubbi e dubbi…intanto già abbiamo i primi furbetti che vanno alla ricerca dei vecchi bidoni in altri rioni, accumulando immondizia da rendere il luogo in una discarica…abito in una zona dove sono stati consegnati i bidoni per la differenziata, sono tutti palazzoni da 50 appartamenti, alle ore 1,00 di oggi ho contato si e no di 7 o 8 bidoni, sono incuriosito che fine hanno fatto le centinaia di bidoni…ne devo dedurre che questo metodo di raccolta il cittadino non la vede di buon occhio, un rifiuto netto….però diciamolo pure<<il coordinatore ha lasciato molte lacune e dubbi applicando questo sistema di raccolta e, non solo ma anche dubbi nella separazione della stessa differenziata…premetto che ho ricevuto una lettera dall'ase spiegandomi della raccolta, senza chiedermi un eventuale parere, ma fatto e stabilito da loro…osservazione i bidoni chi li lava dal piscio dei cani???…per quale motivo devo utilizzare l'acqua a spese miei???….perchè devo comperare le buste se pago € 380 ogni anno???…ci saranno i controlli sui prezzi di vendita delle buste???…preciso che ci sta già una specie di sciacallaggio di prezzi…perchè mia moglie deve chiamare l'ase per dirgli di passare a ritirare pannolini o assorbentì per via dell marchese o per il salva slip violando la praivasi personale divulgando problemi intimi???…questi bidoni a che ora vanno ritirati, alle ore 5 o 6 o alle 7, magari alle 12…, sempre che il sindaco non mette un' ordinanza cittadina dove tutti devono svegliarsi alle 5 per riprendere l'incomodo bidone. Egregio sig coordinatore nella via in cui io abito il piano terra e adibito a negozi di vendita, lei ci pensa centinaia di bidoni sui marciapiedi davanti ai negozi, io vi consiglio di prendere in considerazione dell'ordinanza obbligandoci alla sveglia mediante una suonata di tromba, che al primo mattino ci sta pure bene…l'unica cosa che azzeccate sono le tasse che sfortunatamente vengono spese male…però ho certi dubbi che le signore alle cinque piace sta sveglia con la tromba…beh vi faccio i migliori auguri per la raccolta differenzia, che condivido al 100%, non condivido il metodo della raccolta, troppo articolata e rischiosa…se cerignola a chiuso la discarica se ne apriranno altre lungo le strade….


  • mah!!!

    È partito, è partito il servizio………Non è partito proprio un c…o!!!!!!!!!!


  • MANFREDONIA SOMMERSA DAI RIFIUTI.

    MA QUALE DIFFERENZIATA DEI MIEI STIVALI CI SONO TONNELLATE DI SACCHETTI DI RIFIUTI E BIDONI STRACOLMI! MA CHE STA SUCCEDENDO


  • Lupen

    Due mezzi, uno per la raccolta da calendario, il secondo pannolini e pannoloni. Gli operatori manualmente prelevano i sacchetti posti nei mastelli e li depositano nel minicompattatore. Nessuna lettura del codice mastello. Nessuna verifica possibile a sacchetto chiuso. Ma la discarica di Cerignola è chiusa solo per i cassonetti tradizionali? L’indifferenziato odierno di pannolini e pannoloni dove va? I comuni del Gargano coinvolti hanno la nostra stessa situazione con bidoni stracolmi in strada?


  • Lupen

    Pochi mastelli in giro e alle 8 gli operatori stavano ancora terminado la raccolta. Deduco che molti continuano a conferire i rifiuti nei bidoni ancora presenti in altre parti della città. Se Ase voleva testare il sitema nella zona 1 e 9, in questo modo ha dei risultati inattendibili.


  • Leo

    Si, la raccolta è iniziata.
    Abbiamo posizionato il bidoncino sul marciapiede ieri sera alle ore 21.00 e stamani alle ore 07.00 lo stesso bidoncino l’ho ritrovato capovolto a 10 metri dalla mia abitazione ( da ricordare che stanotte non c’era vento! Immiginate quando ci sarà maltempo ) ed era ancora pieno di rifiuti organici.
    I mezzi della raccolta sono arrivati questa mattina alle ore 08.30.
    Ragazzi, che casinooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  • enrica

    Ho capito che la discarica di Cerignola ha chiuso i battenti, ma quale soluzione immediata prevedono l’ASE e il Comune?
    Davanti al portone di casa, riverse sul marciapiede accanto al cassonetto stracolmo, ho decine di buste dell’immondizia.Sono le ore 10.00e vi assicuro che negli ultimi 2 gg non ho visto nessun operatore ecologico.Personalmente sto trattenendo il mio bustone dell’immondizia sul balcone per civiltà…..Tra un po’ scatta un problema di ordine sanitario, cosa aspettate, che ci arrivino i topi in casa?
    Inoltre, visto che l’ASE si dovrebbe occupare anche del verde pubblico, vi segnalo che nelle aiuole difronte casa l’erba supera il metro di altezza…….Saluti da via Canne.


  • Giuseppe Garibaldi

    preparatevi al peggio voi abitanti di monticchio .
    nella giornata di ieri ho visto molta gente della stazione campagna e zone limitrofe, con sacchetti d’ immondizia, nei quartiere del centro e di monticchio,in riempire……cosi non và
    bocciata l’organizzazione


  • Anonimo

    Caro presidente dell ASE,cambia mestiere,non fa per te la differenziata!ci risentiamo tra qualke mese,…poi vedremo insieme a te ki salterà…la rabbia più grande è ke nel tuo fallimento,ci rimettiamo noi cittadini….


  • Dino

    Ho trovato questa mattina i cinque bidoni lasciati fuori dal mio condominio, perfettamente in ordine e vuoti, grazie.


  • svolta

    Ieri solo io su sette condomini ho depositato il mastelloo dell’umico/organico, e stamattina l’ ho trovato svuotato e riposizionato allo stesso posto.
    La considerazione per quella che è stata la prima volta è positiva.
    Qualche incivile però sul marciapiede ha lasciato una busta piena di immondizia che non è stata raccolta e/o vista dagli addetti al prelievo.
    Un appello al cittadino incivile e sporcaccione: attieniti alle regole, altrimenti la tua immondizia tienila in casa tua.


  • luca

    Ora Habemus Munnezza


  • Lupen

    Dino una alla volta, non tutti e cinque insieme


  • FERMATELI!

    ….ci sono tutte le avvisaglie di un dramma cittadino di portata epocale.


  • M'nnezz

    Purtroppo devo dar ragione all’arguto Lupen.


  • Lettore attento


  • Matteo

    Bene la differenziata, vorrei sottoporre un quesito:
    l’ASE toglierà tutti i cassonetti dei rifiuti, io….che raccolgo gli escrementi del mio cane dove li butto quando mi trovo per strada?
    Non esiste un mini cassonetto dove poter riporre quanto raccolto come in altre città, se mi trovo vicino casa al massimo posso anche mettere il tutto nell’organico di casa, ma fuori …..mi trovo in difficoltà sinceramente.


  • S.O.S - EMERGENZA RIFIUTI E CON IL CALDO ANCHE SANITARIA!

    SIAMO SOMMERSI DA PUZZA E RIFIUTI!


  • Dino

    X lupen,siamo cinque condomini, mi riferivo ai cinque mastelli dell’umido dei 5 condomini


  • Dino

    X M’nnezz,
    io invece non do ragione a Lupen,
    per riempire un sacchetto da 30*50 dell’umido ci vogliono minimo 5 giorni,quindi,come confermato da una signora al Dok che diceva: perchè devo mettere il mastello dell’umido fuori il portone se la busta è ancora vuota?
    Infatti anche io non volevo mettere l’umido fuori perchè la busta era ancora vuota, però l’ho messa (non si sa mai).


  • Lupen

    Dinoooo l’umido dopo qualche giorno puzza!!!!!!
    Puoi mettere nel mastello piccoli sacchetti biodegradabili chiusi, prenderanno solo quelli, non serve e non conviene il 30*50

    e poi dimmi, su cosa non avrei ragione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!