Manfredonia
Nota stampa

Ase Manfredonia, differenziata: dati ultima settimana

Ase Manfredonia, differenziata: dati ultima settimana servizio

Di:

Manfredonia. ”Dopo aver traguardato l’ottimo risultato del 72% (con una crescita pari a 57 punti percentuali) nel solo primo mese di servizio, ‪#‎Ase‬ rende noti le quantità specifica registrate nell’ultima settimana dalla raccolta differenziata porta a porta nel Comune di Manfredonia.

– 14, 2 tonnellate di organico (5,7 in data 12 maggio; 8,5 in data 16 maggio);
– 4 tonnellate di plastica settimanali;
– 2 tonnellate di vetro settimanali;
– 3 tonnellate di carta,cartone e tetrapack settimanali

I dati, in virtù dell’avvio del servizio in “Zona 7”, in proiezione, indicano ulteriori incrementi percentuali, a beneficio del decoro urbano, della qualità della vita dei residenti e delle tasche dei contribuenti. Entro pochissime settimane, la raccolta differenziata – che attualmente vede il coinvolgimento di circa 16mila sipontini – partirà anche in “Zona 2” (Quartiere “Stazione ferroviaria”) e “Zona 3” (Quartiere “Croce”). A seguire, entro e non oltre l’avvento del periodo clou della stagione estiva, il servizio interesserà tutto l’abitato di Manfredonia.

Redazione Stato Quotidiano.it

Ase Manfredonia, differenziata: dati ultima settimana ultima modifica: 2016-05-17T20:49:01+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
14

Commenti


  • numeri al banco lotto

    Ma questi sono numei…..nella zona scaloria da una visuale fatta quasi messuno espone fuori al portone il bidone…quindi non capisco che numeri scrivono…se alla fine quasi nessuno fa la differenziata…ma si continua tranquillamente ad usare i bidoni sparsi nel paese..


  • Dino

    Vi aspettiamo a braccia aperte.


  • Annamaria

    Lavorando a Foggia le buste le metto in macchina e le butto nei bidoni. Evito pasticci a casa.


  • una mamma

    Brava Annamaria, continua così tu sì che sei una persona pulita! Quando spariranno tutti bidoni di Manfredonia butttala a Foggia. C’è chi mette il deodorante in macchina e chi ci porta la “minnezza”. Buon Viaggio!


  • Giovanni

    Brava Annamaria, sei eccezzzzzionale veramente.
    La classica pulita in casa e me ne fotto fuori
    A numeri al banco lotto dico:
    nella zona scaloria non c’è ancora riciclo, mentre posso garantirti
    che nella prima zona a partire,ovvero oltra Agip Mafrolla, è un piacere vedere la sera i bidoni posti in ordine, alle porte delle rispettive abitazioni e non vedere
    più immodizia e cartoni ammucchiati nei vecchi contenitori ormai inesistenti
    Siate tenaci, Funziona!!!!!


  • Ammiratore di Troiano

    ABBANDONALI AL LORO DESTINO! NON PRESTARE LORO IL TUO IL FIANCO TROIANO!


  • Merlo

    MI spiace, come sempre disfattisti. Sono un cittadino della zona Scaloria e in verità i bidoni fuori ci sono e sono anche precisi nel pulirli. Quindi direi che stanno facendo un buon lavoro. Speriamo che la situazione migliori.


  • Anonimo

    E chi abita in 25-30 mq che fa?cambia casa perchè non ha spazio? Aspetto risposte SERIE perchè all ASE mi hanno risposto che è un problema mio,altrimenti mi devo mettere 5 buste e durante la settimana le devo portare al centro raccolta! Mi chiedo,x uno che nn ha spazio,cosa cambia 5 buste o 5 bidoni?a voi le conclusioni!!! MOLTI SE NE FREGANO PERCHÈ NON HANNO PROBLEMI DI SPAZIO,ma non venitemi a raccontare che il decoro urbano è migliorato: J NU SKIFFFFF


  • The great traitors of Manfredonia

    Perchè tante macchine si fermano in prossimità dei bidoni e calano la busta dentro? Da quando vige la moda che i rifiuti si depositano con auto al seguito?


  • Annamaria

    La mia immondizia la scarico nei bidoni di Foggia. La metto nel portabagagli non tanto di prevenzione igienica. Non sporco l’ambiente e mi attengo alle regole locali. Dove sta il problema?


  • Pinoccje u bandut

    Io invege lha andrie a butare dendro i filchi dindio cosi son più sapriti
    speciamendo l’avanzo delle ciambotte e le felle di melone

  • Allora vogliamo parlare dell’intelligenza dell’Ase. ….è cioè aggiungere cassonetti dei rifiuti invece di toglierli x risolvere il problema dell’ignoranza della gente ma così facendo aumenta l’inciviltà. …e o controlli ke il comune aveva promesso dove sono…..x non parlare d’igiene
    X me resta ancora uno schifo e sinceramente non vedo l’ora ke la differenziata copra tutto il territorio.


  • il curvaiolo

    Chi ha permesso l’introduzione dei panettoni nello stadio, in uno stadio NON privato ma COMUNALE, a qualsiasi livello sia sportivo che extra non merita alcuna considerazione e stima. Questo è tutto.


  • ANGELA

    Ho iniziato la differenziata lunedì. Devo dire che all ‘ inizio sembra difficile, ma nn lo e’. Quando avevo i dubbi su cm differenziare alcuni prodotti telefonavo all ‘ ase o andavo su Internet o addirittura alcuni prodotti portano sulla confezione dove differenziarli. Ad oggi vado a ruota libera, dopo pochi giorni. Basta un po’ di buona volontà. Gli operatori ase passano tt i giorni e nella mia via alle 7 di mattina. I bidoni sn sempre ordinati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi