ManfredoniaRicordi di storia
A cura di Franco Rinaldi

La Festa di San Pasquale Baylon a Manfredonia

Il banditore locale “u bbannajule” girava per le vie cittadine e annunciava che presso la chiesa di Santa Maria delle Grazie era iniziato il Triduo dedito a San Pasquale Baylon

Di:

Manfredonia. Un tempo prima della Festa di S.Pasquale Baylon, che si celebra il 17 maggio, era consuetudine dei Frati Francescani Minori tenere presso la chiesa di Santa Maria delle Grazie il Triduo in onore del Santo “u Tridue a San Bbasquele”. Il banditore locale “u bbannajule” girava per le vie cittadine e annunciava che presso la chiesa di Santa Maria delle Grazie era iniziato il Triduo dedito a San Pasquale Baylon che si teneva nei giorni 14, 15 e 16 maggio, al grido: “…uè belle femmene, belle femmene , dumene alla cchjise de Sanda Marje accumenze u Tridue a San Bbasquele…”; “…uè pe chi ciua maretè, dumene alla cchjise de Sanda Marje accumenzene i Tridue a San Bbasquele…”.

Oltre alle devote maritate, in chiesa si recavano molte ragazze nubili in cerca di marito che si rivolgevano al Santo perché gli facesse la grazia di trovare un buon consorte, con una preghiera-invocazione recitata in vernacolo:
…San Bbasquele Bailòn,
protettore de li donne,
damme nu marite a mmè,
bianghe e rosse cume tè.
Cume e ttè tale e quele
o gloriose San Bbasquele…
”.

Questa consuetudine ha avuto luogo fino agli anni ’30-’40 del secolo scorso. Pie donne intervistate negli anni ’70: Mattia Guerra, Maria Rinaldi detta “Ze Mariètte”, Maria Ognissanti.

Va ricordato che nell’Italia meridionale il culto per questo Santo è legato alla ricerca delle ragazze di trovare un marito con una preghiera-invocazione.

**San Pasquale Baylon nacque a Torrehermosa il 16 maggio 1540.
Religioso e mistico spagnolo, serafico dell’Eucaristia, appartenente all’Ordine dei Frati Minori Alcantarini, fu proclamato santo da papa Alessandro VIII nel 1690.
Morì a Villareal il 17 maggio 1592, giorno in cui si celebra la Festa in suo onore. Le sue spoglie sono conservate presso il Santuario di Villarreal (poco lontano da Valencia) dedicato al Santo.

FOTOGALLERY

(A cura di Franco Rinaldi, cultore di storia e tradizioni popolari di Manfredonia)



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!