Manfredonia
Buona la gara dei ragazzi del Presidente Antonio Vitulano

Academy Manfredonia a testa alta

Di:

Manfredonia. Finisce in parità la finale di play off del campionato di seconda categoria tra il Don Uva Bisceglie e Academy Manfredonia, i padroni di casa si aggiudicano l’accesso diretto nel campionato di Prima Categoria, mentre l’Academy attende il ripescaggio le probabilità sono molto alte, l’ ufficialità arriverà ad agosto.

Buona la gara dei ragazzi del Presidente Antonio Vitulano, che recuperano uno svantaggio, su calcio di rigore , dopo solo qualche minuto con Angelo De Fabritiis.
Le parole del Presidente nel dopo gara : ” nonostante il verdetto finale ci abbiamo messo cuore, il prossimo anno saremo ancora più forti !”.

Buona anche la prima esperienza da allenatore di Mister Gravinese Elia, che per più di un mese lavora ad ritmi elevati e fa sentire i suoi giocatori dei professionisti .
Le parole di Mister Gravinese : ” non è la categoria a farti sentire professionista ma è la tua voglia di giocare e lottare negli allenamenti e nelle gare , ringrazio la famiglia Vitulano che mi ha dato questa opportunità che spero di continuare, perché ho la stessa voglia che avevo da giocatore , fino a qualche mese fa, infine ringrazio tutto lo staff Tecnico/dirigenziale Nicola Mangano, Raffaele Collicelli, Prof Cartù Giovanni, Pino Vitulano prep portieri , Team Manager Massimo Giacometti , Pasquale Rignanese e Raffaele Zerulo magazzinieri e non per ultimo tutti ragazzi prima uomini e poi calciatori , davvero un grande gruppo.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This