VII edizione del Festival del racconto ambientale 2017: L’isola che c’è!

Festival del racconto ambientale alle Isole Tremiti

Tutti i ragazzi potranno portare con sé un’esperienza unica con la promessa di far ritorno in un posto bellissimo, emozionante e coinvolgente perché l’Area Marina Protetta delle Tremiti rappresenta per loro “L’isola che c’è!

Di:

Foggia. Al via la VII edizione del Festival del racconto ambientale, unico nel suo genere, iniziativa che coinvolge centinaia e centinaia di studenti degli istituti d’istruzione secondaria di I e II grado dal 15 Maggio al 9 Giugno.

Scopo di questa iniziativa è quello di coinvolgere i ragazzi in un viaggio di formazione all’insegna della creatività, della legalità e delle attività legate alle tematiche ambientali. L’evento, realizzato da Bimed (Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo) prevede giochi, laboratori, incontri con gli scrittori e momenti di riflessione per alunni e docenti, escursioni in una natura incontaminata. Tematica di quest’anno la “Staffetta di Scrittura Creativa : La magia del Paesaggio, il calore dell’attorno, la grandiosità dell’essere” sarà il catalizzatore delle numerose attività laboratoriali. Quattro le tappe previste che avranno come scenario il Parco Nazionale del Gargano e Area Marina Protetta delle isole Tremiti : (15-17 Maggio, 18-20 Maggio, 22-24Maggio; 7-9 Giugno),; oltre 3000 alunni delle scuole di ogni ordine e grado di tutta Italia, da Genova a Porto Empedocle.

Presenti ben 50 scuole per un totale di 3000 unità che animeranno la bellezza incontaminata del Parco del Gargano.

I ragazzi, i docenti, i Dirigenti e i genitori saranno coinvolti in un viaggio di formazione all’insegna della creatività, della legalità e delle attività legate alle tematiche ambientali, coadiuvati dalle attività laboratoriali curate da 25 scrittori (Sara Magnoli, Fulvia Niggi; Paolo Rossetti; Maurizio Spaccazocchi; Daniela Folco, Carmine Ferrara; Sandra Dema; Mario Giuffrida; Roberto Lombardi; Matteo Gubellini; Eduardo Ricciardelli; Enrico Remmert; Francesco Forlani; Ennio Cavalli; Marco Tomatis; Tullio Visioli; Fabio Mundadori; Marco Bertarini; Gianni Micheli; Domenico Notari; Giorgio Galli).

È questa una visita d’ istruzione formativa che offre la possibilità di vivere giorni intensi e pieni di allegria in una nuova dimensione di apprendimento che coinvolge i ragazzi, insieme scrittori, cantautori, testimonial d’eccezione del mondo dello spettacolo e della comunicazione e la possibilità di visitare l’ isola ( San Domino) che incanterà con i suoi profumi, i suoi colori, la sua natura, il suo mare! Inoltre l’evento patrocinato dal Parco Nazionale del Gargano e dalla Riserva Marina delle isole Tremiti, valorizza il territorio attraverso un viaggio come laboratorio… di vita, di esperienze, di attività, fatto di passato e di presente, caratterizzato da un “uso didattico” del luogo in cui l’arte, la scienza, la storia e le tradizioni saranno tutte rappresentate da questo “mare di ragazzi”.

Tutti i ragazzi potranno portare con sé un’esperienza unica con la promessa di far ritorno in un posto bellissimo, emozionante e coinvolgente perché l’Area Marina Protetta delle Tremiti rappresenta per loro “L’isola che c’è!

Urp Bimed – Dott.ssa Daniela La Padula



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This