Cronaca

Catanzaro, Dia sequestra nel Vibonese beni per 3 milioni

Di:

E’ in corso dalle prime ore di questa mattina una vasta operazione della Direzione Investigativa Antimafia di Catanzaro, finalizzata al sequestro di beni per un valore di tre milioni di euro, riconducibili all’imprenditore vibonese Gregorio RUFFA (cl. 44), condannato in via definitiva per ricettazione.

Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Vibo Valentia, su proposta del Procuratore della Repubblica di Vibo Valentia, Dott. Mario SPAGNUOLO, che ha utilizzato l’esito delle investigazioni patrimoniali esperite dagli uomini della Sezione Operativa D.I.A. di Catanzaro.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi