Cronaca

DIA Messina confisca beni per 20 milioni di Euro

Di:

Messina – Sin dalle prime luci dell’alba, nel territorio della provincia di Messina, la Direzione Investigativa Antimafia di Messina sta dando esecuzione al provvedimento emesso dal Tribunale di Messina – Sezione Misure di Prevenzione, previa richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, che dispone la confisca di beni immobili, quote societarie e rapporti finanziari – per un valore di mercato stimato in circa 20 milioni di euro – riferibili a due dei principali esponenti di vertice della famiglia mafiosa dei “barcellonesi”, operante sul versante tirrenico della provincia di Messina.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi