GarganoManfredonia

Bomba fuori abitazione Antonio Santoro, condanna PD

Di:

San Giovanni Rotondo – UN ordigno rudimentale è esploso la scorsa notte dinanzi l’abitazione del consigliere comunale di San Giovanni Rotondo Antonio Santoro. Indagini dei carabinieri.

“La comunità del Partito Democratico di Capitanata esprime solidarietà e vicinanza ad Antonio Santoro, consigliere comunale a San Giovanni Rotondo, vittima di una gravissima intimidazione”, dice in una nota il segretario provinciale del Pd Piemontese. “Ho personalmente sentito al telefono Antonio e ho avvertito la sua pacata determinazione a non lasciarsi influenzare da questo inquietante episodio, su cui mi auguro si riesca a fare presto luce per restituire a lui ed alla sua famiglia la serenità a cui hanno diritto”. “Occuparsi con coscienza etica e limpidezza politica della gestione dei beni comuni è sempre più difficile nei nostri Comuni, perché alle minacce della criminalità si è aggiunta la disperazione di chi ha perso molto o tutto a causa della crisi e individua negli amministratori locali i capri espiatori”.

“Antonio Santoro e l’intera comunità di militanti e dirigenti del Partito Democratico di San Giovanni Rotondo possono, ancor più di ieri, contare sul sostegno morale e politico di tutte le articolazioni del PD provinciale e regionale”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
2

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi