CronacaStato news

Premio Nenni, Azzarone: “Iaia Calvio esempio per tutte le donne in politica”

Di:

Orta Nova – “Iaia Calvio è un esempio per le donne che impegnano energie e passione al servizio della comunità in cui vivono e con l’esclusivo intento di migliorare il pezzetto di mondo in cui hanno scelto di vivere“. È Lia Azzarone, responsabile Organizzazione della Segreteria provinciale del Partito Democratico di Capitanata e componente del Parlamentino nazionale delle Donne Democratiche, ad esprimere “l’orgoglio di militare nello stesso partito di chi ha ricevuto il Premio Nenni destinato a chi pratica la buona politica”.

“La sua schietta e limpida determinazione hanno convinto l’autorevole giuria presieduta da Giuseppe Tamburrano ed i tanti votanti ad indicare lei nella rosa di cinque candidati tutti più che degni di ricevere questo prestigioso riconoscimento – continua Azzarone – Il merito che io assegno a Iaia è di aver messo a nudo la quotidianità e la contabilità spicciola della corruzione etica e materiale. Di aver svelato l’ipocrisia dei tanti, amministratori e cittadini, che in piazza pontificano e nelle stanze del Municipio mercanteggiano. Messa di fronte all’impossibilità di realizzare il cambiamento necessario con l’operoso silenzio dell’amministratore coscienzioso ha urlato in piazza la sua rabbia ed ha raccolto la solidarietà di migliaia di cittadini in tutta Italia.

La sua battaglia, le sue idee, i suoi programmi non sono stati sufficienti a farle riacquisire l’onore e il privilegio di essere sindaco di Orta Nova – conclude Lia Azzarone – Chiunque si dedichi alla politica sa che le elezioni si possono perdere; ciò che conta è non perdere la dignità”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi