CronacaStato news

Rogo bosco “Rondinella” Adelfia, Minervini: ricerca responsabilità

Di:

Bari – “Mi auguro vengano accertate le responsabilità. Perché se davvero, come purtroppo siamo spinti a pensare, l’incendio del Bosco di Rondinella a Adelfia è di natura dolosa, questo rappresenta uno sfregio a un’intera comunità”.

Lo dice in una nota l’assessore alle Politiche giovanili, Guglielmo Minervini commentando l’incendio che ha distrutto ad Adelfia circa metà del Bosco di Rondinella. “Mi chiedo – continua Minervini – a chi possa dare fastidio che un gruppo di ragazzi si dedichi al recupero di un’area per dare ad Adelfia uno spazio verde condiviso, che funzioni da compensazione rispetto alla cementificazione del territorio, se e quali interessi vi siano dietro. È una domanda che mi auguro non rimanga senza risposta.

La riqualificazione del Bosco di Rondinella – spiega ancora Minervini – era una delle iniziative che i ragazzi del progetto ECO2MPENSIAMO, vincitore del Bando 2012 di Principi Attivi, stavano portando avanti con importanti risultati. E non è il solo: c’è poi tutta un’attività di diffusione di un’intelligente cultura green, ci sono tutta una serie di azioni in grado di produrre quell’indispensabile punto d’equilibrio tra cemento e spazi verdi. Per tutte queste ragioni ai ragazzi di ECO2MPENSIAMO, a tutti quelli che sono con loro impegnati, in questo momento va un grande abbraccio e un incitamento: non scoraggiatevi, andate avanti, noi siamo al vostro fianco”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi