GarganoManfredonia
A farne parte il candidato alla carica di Sindaco della coalizione "per Cagnano" Michele Di Pumpo e il primo degli eletti Giancarlo Mosca

Cagnano Varano: nasce il gruppo consiliare Popolari-UDC

"Auguro buon lavoro a Michele e a Giancarlo"

Di:

Cagnano Varano, 15 giu. – A pochi giorni dal voto delle amministrative, e nella prima seduta di Consiglio Comunale nasce il gruppo Popolari-UDC, a farne parte il candidato alla carica di Sindaco della coalizione “per Cagnano” Michele Di Pumpo e il primo degli eletti Giancarlo Mosca.

“Faremo una opposizione responsabile, nuova e innovativa – spiega Michele Di Pumpo – valuteremo quotidianamente il lavoro della maggioranza con un occhio puntato alle priorità del nostro territorio: il rifacimento del manto stradale per la riapertura della Cagnano – Capoiale, la pulizia e il riordino della laguna di Varano, la costruzione delle griglie nella foce di Capoiale e il dragaggio del canale ma soprattutto, spingeremo per la riqualificazione delle attività produttive che girano attorno alla laguna e alla pastorizia”.

Grande soddisfazione e’ stata espressa dal Segretario provinciale dell’UDC, on. Angelo Cera: “auguro buon lavoro a Michele e a Giancarlo. Sono sicuro che grazie alla professionalità e all’esperienza maturata in questi anni, sapranno interpretare al meglio le idee e le proposte che arriveranno dai cittadini. Questi ultimi saranno i protagonisti del direttivo che si andrà a formare in questi giorni”.

E Napoleone Cera, Consigliere Regionale, conclude: “le elezioni regionali ci hanno dimostrato che la politica fatta sul territorio, tra la gente, è quella che ha dato i frutti migliori. I partiti devono essere il contenitore all’interno del quale i cittadini che hanno a cuore il proprio territorio, mettano a disposizione le idee e le proposte a favore delle proprie comunità. Cagnano è la prima città della Puglia ad aver sposato questo modo di vedere differente. Non sarà nemmeno l’ultima, già altri gruppi di persone, da altri paesi, mi hanno contattato e sono entusiasti di poter intraprendere un nuovo percorso”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi