Manfredonia
Liquidazione alla ditta Bridge 129 srl di Reggio Emilia

Manfredonia, regolare esecuzione lavori per ZTL in via Maddalena

In precedenza erano stati approvati gli atti progettuali per l’espletamento della gara di appalto per la realizzazione di un sistema di telecontrollo varchi zona a traffico limitato lungo Corso Manfredi e traverse limitrofe

Di:

Manfredonia – CON recente determina dirigenziale, il Comune di Manfredonia ha accolto il certificato di regolare esecuzione redatto dal direttore dei lavori ing. Giuseppe Di Tullo relativo alla realizzazione di un sistema di telecontrollo varchi zona a traffico limitato – lavori complementari in via Maddalena nell’abitato di Manfredonia. Liquidata la spesa complessiva di € 111.447,00, relativa all’esecuzione di alcuni lavori complementari necessari per l’istallazione della ZTL anche su via Maddalena, alla ditta Bridge 129 srl di Reggio Emilia.

L’APPALTO. Come già ricordato, con D.G.C. n. 102 del 19/04/2011 erano stati approvati gli atti progettuali per l’espletamento della gara di appalto per la realizzazione di un sistema di telecontrollo varchi zona a traffico limitato lungo Corso Manfredi e traverse limitrofe, per un importo complessivo di €. 700.000,00 di cui €. 525.000,00 per fornitura e posa in opera, €. 13.000,00 per oneri sicurezza ed €. 162.000,00 per somme a disposizione dell’Amministrazione; l’ intervento è stato finanziato con mutuo Cassa DD.PP.; con determina dirigenziale n. 240 del 20/02/2012 i lavori in questione sono stati aggiudicati alla BRIDGE 129 S.p.A., con sede in Reggio Emilia, con il prezzo di €. 348.672,23.

Con deliberazione n. 339 del 21/11/2013 la Giunta Comunale dava atto della necessità di eseguire alcuni lavori complementari necessari per l’istallazione della ZTL anche su via Maddalena, così come prescritto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in occasione dell’autorizzazione rilasciata per Corso Manfredi, approvando, in via preliminare, l’ammontare e l’entità dell’opera.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • esausto

    Ma la paninoteca li non è in regola con i tavolini? Questo paese non migliorerà mai..


  • ilproletario

    Non si prevede una risistemazione e riparazione delle basole di Via Maddalena? Se andranno via le auto sarà un bene, ma non per tutti, almeno non per le signore che portano quei tacchi alti stratosferici. Succederà come al Corso Manfredi prima della sistemazione.


  • agguerrito

    Per esausto……in via Maddalena ..
    Chi ha il permesso di mettere i tavolini fuori?
    Chi ha il permesso di mettere le piante ornamentali?
    Chi ha il permesso di mettere una vera e propria pedana di legno (durante l’estate la smonta) con tavoli e sedie?
    Chi ha il permesso di chiudere l’accesso al marciapiede con piante, tavolini, pattumiera e cartellone che pubblicizza la propria attività?
    Chi ha il permesso di ostruire il passaggio con delle bici e quant’altro?
    Chi ha il permesso ad avere il volume alto fino alle 3 di notte (quando va bene)?
    LE AUTORITA’ PREPOSTE DOVREBBERO (effettuare i controlli come ai sensi di legge,ndr)


  • svolta

    Tutti questi soggetti votano ed hanno votato…… con molto interesse particolare corrisposto in passato ed anche per il futuro !!!!!
    Non cambierà nulla… i biglietti si pagano….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi