Manfredonia
Appello al presidente Emiliano

Ritorna Gatta: ‘Baffo Borgo Cervaro, intervenire o sarà battaglia’

"Ora non si può più attendere e presentare una sollecitazione formale al presidente della Giunta sarà il mio primo atto consiliare dopo la proclamazione"

Di:

“Chiedo al presidente della Regione Emiliano di intervenire nell’immediato per il “Baffo” di Borgo Cervaro, convocando i vertici di Rfi e le istituzioni locali della Provincia di Foggia. Ha molto promesso al nostro territorio in campagna elettorale ed è giunto il momento di verificare la sua affidabilità su un tema così delicato e importante per i foggiani. Altrimenti, sarebbe l’ennesimo schiaffo della sinistra ai danni della Capitanata”. Lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Giandiego Gatta.

“Oggi –aggiunge- sappiamo che il paventato utilizzo della stazione ferroviaria a Borgo Cervaro anche per il traffico passeggeri è una realtà. E questo torto al diritto alla mobilità dei cittadini di Foggia è insopportabile, dopo le iniziali rassicurazioni di Rfi. La Giunta regionale precedente, e non sappiamo quella futura, ha rimpinzato la Capitanata di promesse, come se fosse sempre e solo una terra di conquista elettorale. Ora non si può più attendere e presentare una sollecitazione formale al presidente della Giunta sarà il mio primo atto consiliare dopo la proclamazione. Se qualcuno vuole continuare a penalizzare così gravemente Foggia, anche nell’ambito dell’Alta Capacità, -conclude Gatta- sappia fin da ora che la battaglia sarà dura e noi non la perderemo”.

(COMUNICATO STAMPA)



Vota questo articolo:
11

Commenti


  • Antonello Scarlatella

    Speriamo che ti impegni pure su Energas.


  • Avrei preferito qualche parola su Energas...

    Mah, dopo aver letto che il “Comitato Regionale per la V.I.A. nella seduta del 25.05.2015, ha espresso parere favorevole condizionato di compatibilità ambientale, a aseguito di aggiornamento istanza di V.I.A. presentata in data 10.11.1999 da ENERGAS S.p.A”, mi sarei aspettato che il primo atto consiliare di Gatta, dopo la sua proclamazione, fosse stato quello di dura critica contro tale documento e non altro…


  • Rinaldi T.

    Giandiego a votare di abbiamo votato, i complimenti te li abbiamo fatto, ora invece di pensare al “baffo” di Borgo Cervaro, pensa al tappo di Siponto, lo pseudo scalo ferroviario o nodino bus ha di fatto strozzato ľingresso principale a Manfredonia per i turisti che proviengono da sud o da Foggia.
    Poi avete aggiunto un carico da cento con il Gas……
    Attendiamo tuoi urgenti interventi


  • SKIETTINO

    ..in capitanata solo per prendere voti…ci avete saccato!!!!


  • pollice sipontino

    Purtroppo per tutti noi il consigliere Gatta è all’opposizione, la sua compagine non ha conquistato la regione. Quanti hanno notato la pubblicazione del riordino ospedaliero regionale dopo le elezioni, quanti dipendenti dell’ospedale hanno votato a sinistra????? Quanti in ragione delle tante problematiche, energas, pesca sipontina , comparti, san galli vetro, ospedale manfredonia livello base, ecc. HANNO VOTATO A SINISTRA? QUANTI?


  • Raffaele Vairo

    Caro Giandiego, apprezzo molto la tua iniziativa politica per il “Baffo” di Borgo Cervaro, ma mi associo anche a tutti coloro che si aspettano un tuo intervento chiaro, forte e determinato sulla questione ENERGAS.
    Cordialmente.
    Raffale Vairo


  • tonia

    GIANDIEGO ALLA SEDUTA HAI PARTECIPATO ANCHE TU ERI PRESENTE QUANDO SI È VOTATO IL PARERE CONDIZIONATO (era una delibera di giunta non di consiglio, ndr) E NON HAI DETTO UNA PAROLA HAI PRESO IN GIRO TUTTI NON MERITI IL POSTO ALLA REGIONE NON NE SEI DEGNO. NON SEI DEGNO DI MANFREDONIA


  • DANILO

    infatti fosse x manfredonia non sarebbe stato eletto. Ora vediamo se riesce a conquistare la città vedremo il suo impegno sull’energas.


  • Michele

    Se era una delibera di giunta di sicuro Gatta non poteva essere presente stando all’opposizione. (come infatti riportato nel precedente post dalla redazione, ndr)
    A meno che Gatta non sia stato assessore e non mi risulta.
    A scrivere baggianate siete tutti bravi


  • Dubbio

    Ogni scusa è buona per attaccare il consigliere (all’opposizione!) Gatta. Perché non vi lamentate con Campo? Dubbio.


  • michele

    IL CONSIGLIERE GATTA SI DIMEZZASSE L’INDENNITA’ REGIONALE,
    DATO CHE IN CAPITANATA C’E’ GENTE CHE NON RIESCE NEANCHE A MANGIARE.
    DIMEZZATI L’INDENNITA’,,,E LA CAPITANATA SARA’ DAVVERO PIU’ FORTE!.
    SENNO’ SONO SOLO….. PAROLE,,,PAROLE,,,PAROLE,,,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi