Foggia
"Nessuno dei nostri amministratori ha ricevuto alcuna comunicazione"

Indagini su sosta tariffata Foggia, APCOA “Estranei”

"Il numero di addetti, secondo quanto stabilito dalla procedura ad evidenza pubblica, era pertanto totalmente irrilevante per l’affidatario rispetto alla redditività dell’appalto"

Di:

Mantova, 17 Giugno 2016 – ”Con riferimento agli articoli di stampa riguardanti la gara per l’affidamento del servizio della sosta nel Comune di Foggia, nel ribadire la totale estraneità di Apcoa Parking Italia S.p.A. a qualsiasi ipotesi di illecito, si precisa quanto segue. Il bando di gara precisava la facoltà di ATAF S.p.A. di comunicare all’affidatario il numero effettivo di dipendenti da adibire al servizio della sosta prima dell’inizio della gestione. Il bando prevedeva inoltre che nel caso in cui, alla data dell’inizio dell’affidamento, l’entità del personale comunicata da ATAF SpA fosse inferiore al numero massimo indicato nel bando stesso, i compensi a favore dell’aggiudicatario avrebbero subito un corrispondente decremento.

Il numero di addetti, secondo quanto stabilito dalla procedura ad evidenza pubblica, era pertanto totalmente irrilevante per l’affidatario rispetto alla redditività dell’appalto e, quindi, Apcoa Parking Italia S.p.A. non avrebbe potuto avere, così come non ha avuto, alcun beneficio dall’assunzione di un numero inferiore di lavoratori rispetto al massimo previsto. Si precisa infine, che, ad oggi, nessuno degli amministratori o dei dirigenti di Apcoa Parking Italia SpA ha ricevuto alcuna comunicazione da parte dell’autorità giudiziaria”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati