Manfredonia
"Credo che bisognerebbe guardare davvero bene questo progetto e comprendere quali potrebbero essere i problemi"

Ok sponsorizzazione Energas – Manfredonia, Sdanga “Gpl? Serve giusta informazione”

"Per me Energas è uno sponsor, un privato che vuole dare un contributo alla squadra di calcio"

Di:

Manfredonia. ”LA ragione sociale cambia per consentire ad Energas di acquisire una quota del 30% per affiancarci a livello di sponsorizzazione e nella composizione del pacchetto sociale. Una quota scomoda? L’ho sempre detto: per me Energas è uno sponsor, un privato che vuole dare un contributo alla squadra di calcio. Quando nello scorso febbraio i calciatori hanno scioperato (retribuzioni,ndr), mi sono detto: ‘Ho fatto bene a farmi aiutare. Anzi, devo fare in modo che la proposta di Menale diventi più concreta‘. Ribadisco: per me Energas rappresenta uno sponsor. Quello che poi Energas vuole fare a Manfredonia non ha alcun legame con lo sport. Fare calcio oggi non è semplice: ti seguono se vinci. A Manfredonia, come in tutt’Italia. Dico solo che c’è una persona che ha mantenuto la parola. Per il gpl: non c’entra nulla. A riguardo credo che si sia parlato poco di questo deposito, dell’impatto ambientale e dei rischi reali. Sono stato a Napoli dal dottor Menale (per la definizione dell’accordo,ndr) c’è un deposito costiero importante. C’è un molo dove attraccano le navi gaserie, e – a 300 metri – le navi da crociera. Da qui, credo che bisognerebbe guardare davvero bene questo progetto e comprendere quali potrebbero essere i problemi con l’installazione. Penso alla Manfredonia Vetro: 15 anni fa era stata osteggiata, oggi invece confidiamo tutti in una sua riapertura. Il lavoro è importante. Mi fermo pero’: io devo occuparmi di sport e non di politica”. E’ quanto ha detto in una recente intervista (fonte: manfredonianews, 16.07.2016,ndr) il presidente del Manfredonia Calcio, Antonio Sdanga.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
71

Commenti


  • Sipontino disgustato


  • QUANTA IGNORANZA GRASSA

    E che ne sai tu dei danni procurati alla salute e all’ambiente dalla Manfredonia Vetri? Ma che ne sai? Con il calcio sono state effettuate le prove propedeutiche per il grande stupro di Manfredonia, dopo l’olocausto inutile della scogliera ora il grandissimo botto, chissà magari ci sono gli stessi personaggi!! La nostra salute e la nostra sicurezza e dei nostri figli prima del tuo calcio!! Ma vai al -!


  • Le piramidi sipontine di San Spiriticchio

    Le piramidi sipontini con 12 giganteschi depositi di Gpl ognuno contenente 5 milioni di litri di Gpl per un totale di oltre 60 milioni di litri in pratica il volume di quasi due stadi Miramare pieni di glpl, in zona protetta confinante con l’oasi del lago salso e a 2 chilometri dalla periferia di Manfredonia, senza che la popolazioione sia stata avvertitata a tempo debito, senza che ci mostrano piani di evacuzione per 60.000 abitanti, senza che si sia provveduta ad un corsia stradale Foggia Manfredonia da adibire al trasporto di miliardi di litri di gpl con autobotti e senza che si sia costruita una tratta ferroviaria da adibire al trasporto del gpl, e che dire del vetusto porto industriale e dei lavori di scavo di fondali e territorio pregiato!!


  • Cattolico preoccupato

    http://www.huffingtonpost.it/2016/07/16/scontro-treni_n_11030274.html

    L’ARCIVESCO DI MANFREDONIA OLTRE A PARTECIPARE CON I POLITICI AD INAUGURAZIONI CHE COSA FA DI FATTIVO PER LE SUE DECINE DI MIGLIAIA DI PECORELLE?


  • Scar La Teglia

    Fatti da parte perchè ci sono altri imprenditori che sanno e possono farcela. Lino Troiano ha raccolto diverse adesioni.
    Il bombolone lo avremo per la tua complicità.


  • Giuseppe

    Come se trovo mia moglie a letto con un altro uomo e dico:” va bè, è solo uno scambio di liquidi organici…..va tutto bene!”


  • genio

    al comune quanti soldi vanno? non penso che avrà solo costi di gestione per il campo…
    Capisc a me!!!!!!!!!!!!!!


  • pessima gestione

    RENDIAMOCI CONTO CHE NON SI PUO’ RAGIONARE IN QUESTO MODO CHE NON OSO DEFINIRE.RAGAZZI, SE SI HA UN BRICCIOLO DI CERVELLO DOBBIAMO PENSARE CHE LA SOCIETA’ ENERGAS, MA SOPRATTUTTO CERTI MANFREDONIANI, DIMENTICANO CHE CI SARANNO RIPERCUSSIONI GRAVI SULL’AMBIENTE E LA SALUTE.SE SCAPPA UNA PICCOLA NUBE TOSSICA IN PIENA ESTATE, IL PROTOCOLLO DI SICUREZZA PREVEDE CHE CI SI DEBBA CHIUDERE IN CASA.IN PIENA ESTATE COL CAZZO CHE CHIUDI LE PORTE PERCHE’ MUORI SOFFOCATO IN UN MODO O NELL’ALTRO. MA ANDATE A CA…..POI SE VIENE UN TERREMOTO SALTIAMO IN ARIA MEZZA PUGLIA. A UAGLIO’ , L’IMPRESA NON VALE LA SPESA. NAPULITA’ VATTEN A CASTT.VA VEDE’ CHI VE VOL


  • serra

    lo sponsor lo potevi fare tù con altri costruttori!!!


  • MARIATERESAIO SO TUTTO

    I poteri oscuri tramano nella stanza Dei bottoni a danno di tutti.Magna che se ti ingozzi ti puo’ andare di traverso

  • Solo qui a Manfredonia trovano spazio mercenari!


  • incazzao

    COME MAI LA MAGISTRATURA NON INTERVIENE ? ASPETTIAMO I MORTI E LE TRAGEDIE PRIMA CHE SI METTA FINE AGLI SCEMPI? POI NON DITE CHE NON E’ STATO DETTO.QUI SI VERIFICHERANNO GUAI A NON FINIRE. PERCHE’ UN PUGNO DI PERSONE CI DEVONO TENERE SOTTO SCACCO?


  • Michele

    Programmi di turismo?Agricoltura?Agriturismo? pesca turismo? pesca ? che me freca! Lo vogliamo capire una volta per sempre,è un deposito di GPL. Manfredonia vetro mo credete ancora a questi politici? Paragoniamo Manfredonia a Napoli?
    non lo vorrei pensare si costruisce ancora oggi sotto il Vesubio, tra le due città si può fare un gemellaggio: la terra dei fuochi e la terra maledetta dal 26 settembre 1976!!


  • disdignato

    Con tutti i soldi che hai non hai bisogno di energas.uaglio e mo ce frigh.. ..


  • informazioni sbagliate

    Informatevi cosa comportano le vetrerie…quante malattie portano..e quanti rischi…eppure ora stiamo a sbavare che qualcuno l acquisti……chiaramente dopo averla fatta chiudere e fallire….

  • Un gruppetto di sciagurati avventurieri vorrebero venderci conil calcio!”


  • Editorialista

    Caro Signor Sdanga. La gente, si sa è ingrata.
    Le persone dovrebbero sapere quanti soldi lei ha messo in questi anni di Presidenza. Quanti sforzi ha fatto. Tutte le risorse che ha tolto alla sua azienda per alimentare questo giocattolo sipontino.
    La gente dovrebbe sapere quanti devono soldi alla sua azienda. Come fa un imprenditore serio come lei a lavorare se la gente non paga? E’ un problema di molti professionisti. So che lei comunque è un uomo forte che continuerà per il bene del Manfredonia e di Manfredonia, senza pensare ai suoi interessi personali.
    Bravo. Continui così!


  • Michele

    Pessima gestione, fino ad ora che hai respirato i fumi della SanGalli Vetro, mica hai respirato Chanel 5!!!

  • Una citta’ puo’ essere ostaggio di qualche pennivendolo e di un paio di scudieri e di un presidente senza soldi di una modesta squadretta dilettantistica? Gradite rispostr


  • giggigno

    È una vergogna che la società energas manda una lettera di minaccia al sindaco e a tutta l’amministrazione e per ricompensarlo per questo facciamo entrare lo stesso menale come socio del manfredonia calcio
    Complimenti sarà un nuovo tipo di tattica

  • Energas piuttosto che confrontarsi col le associazioni partiti e cittadini interloquisce con questo energumeno. come mai? Questa intervista merita di essere affissa su tutti i muri di Manfredonia.Intanto i politici tacciono.

  • Sono stato a Napoli.. sei stato per i tuoi interessi personali mica sei il nostro Sindaco!!! Ma vattin va..


  • Max

    Bravo Antonio ! Hai fatto la cosa più giusta e preso una decisione libera da pregiudizi !! Parlare di ” salute pubblica compromessa o ambiente violato ” è una immensa menzogna che viene usata in modo scorretto per tentare di condizionare e spaventare la gente. Sicuramente dietro queste menzogne si celano interessi grandi e diversi da ciò che si vuol far credere. In tutti i casi lo sport nulla ha a che fare con tutto questo , quindi complimenti e forza Manfredonia !!!
    Per le ” cordate ” di imprenditori disposti ad investire sul Manfredonia Calcio da ciò che hai detto nella tua intervista mi pare che le porte restano aperte e che tutti sono ben accetti quindi non vedo quale sia il problema.


  • Pasquale

    Giusto, al Sig. Sdanga serve un po’ d’informazione e di notizie non per la sponsorizzazione, quella ha gia’ i soldi nel PORTAFOGLIO, ma sulla sic urezza dei cittadini.
    Perché non ri rivedi l’incidente ferroviario di Viareggio, e ascolta le TRISTE storie di cittadini e teztimoni di quel tragico incidente.
    Anche a suo tempo vi erano certificati e collaudi di sicurezza, nonostante cio’ vi e’ stato uno dei piu’ terribili incidenti diaboli… dal dopoguerra.
    Energas andasse a Napoli e sponsorizzasse la sua squadra, i Manfredoniani non si comprano con panettoni e sponsorizzazione.


  • antonella

    Diceva Totò: ominicchi e quaquaraquà.
    Manfredonia svenduta ax due lire o poco più, ci meravigliamo che qui al sud 27 persone, esseri umani muoiano in uno scontro tra treni? Bhe è presto detto, questi sono gli omini, questi sono i risultati dopo ogni svendita.


  • Luciano

    ben venga L’Energas.
    Un grazie al sign menale per aver risollevato le sorti del mf calcio.

    Torneremo torneremo in serie C


  • Manuel

    Antonella ne hai detta un’altra delle tue….:! Ma cosa ha a che fare Energas con l’incidente del treno , cosa con il deragliamento di Viareggio , cosa con il silicio della Manfredonia vetro o con i veleni della enichem ? Dopo l’incidente del treno cosa faremo non useremo più i treni o non costruiremo più ferrovie ? Fare questi paragoni è più di tutto tirare in ballo gente che ha perso la vita per andare contro qualcosa che manco si ha la giusta istruzione di conoscere è veramente vergognoso. Ma vatti a informare e studia un po invece di dire cavolate e ripetizione .


  • Cittadino

    Vorrei capire voi che parlate sempre ma come ca… Campate se a questo paese lavoro non c’è visto che piangiamo tutti x mancanza di lavoro due sono le cose o molte mogli fanno le belle giovani o voi i soldi li fate come si usa a Manfredonia senza lavorare (parlate siete buoni solo a forbiciare)


  • professore in pensione

    A prescindere che sono contrario ad energas, ma mi dica Antonella, L’UOMO quale sarebbe ? ,L’OMINO che una decina di personaggi, adulate in piazza Duomo? A proposito Aspettiamo con ansia e trepidazione il prossimo articolo o comunicato vuoto ,inconcludente e tendenzioso.


  • Miragas:il covo dei giuda sipontini

    Con tutta felicità del gruppetto dei nullafacenti che sostano perennemente da quelle parti e da quelli che non pagano manco il biglietto in tribuna. Massa di bovini.


  • Luciano

    Come in passato anche nel presente il calcio come arma di distruzione della città, chissà quanti interessi cela questo calcio senza dignità.


  • Sdanga Presidente, Menale azionista, Riccardi portaspugne.

    Però stranamente il Comune continua ad elargire risorse pubbliche per il calcio e il Miramare.


  • Floriana

    Antonio hai detto bene, occupati di calcio, ammesso che ti riesca, e lascia stare la politica, tu e quei quattro … che si stanno svendendo il paese. Anch’io sono stata a Napoli, e le cose lì non stanno come dici tu. A Napoli il turismo è un settore forte, trainante e che genera ricchezza per la città da sempre. Se mettessero un deposito di GPL a Roma o a Firenze non per questo i turisti smetterebbero di visitare quelle città. A Napoli le navi da crociera attaccavano già da prima che si realizzasse il deposito, lo stesso come accade a Livorno. A Manfredonia, invece, le navi da crociera non hanno mai attraccato e certamente non comincerebbero a farlo se dovesse essere realizzato un deposito di quel tipo. Antonio finiscila di dire sciocchezze che tanto quello che state combinando lo sanno tutti, solo che questa volta, calcio o non calcio, la gente vi manderà tutti a quel paese, e tu, insieme agli altri, verrai ricordato come colui che si è venduto… Ti auguro che il Manfredonia calcio NON riesca a vincere neanche una partita!!! Te lo meriteresti…


  • 1932 - La nascita - 2016 la vergogna.

    Mai più al Miramare!!


  • poli

    Come si fa a mettere soldi nel calcio quand’anche gli stessi non si da da dove derivano…. I soldi a nero non hanno più possibilità di entrare e quindi potersi permettere tale attività…. Le case sono disponibili a iosa, i cantieri non si attivano anzi si smobilizzano, gli operai edili languono…. e qui si discute di palle…. pallone. Io ritengo che dietro tutta questa messa in scena ci sono altri interessi di altro tipo di sopravvivenza aziendale… Chi costruirà il deposito…
    Ormai si è venduto e quindi che gli frega se andrà anche a costruirli il deposito…
    Alla fine possiamo dire che all’utile ha applicato il dilettevole o viceversa.
    Povera Manfredonia per sporchi interessi di qualcuno viene svenduta una città con tutti i suoi cittadini.
    Che Dio ci salvi da certi soggetti…..


  • meditate gente meditate


  • l'anticristo si è fermato a Manfredonia

    I cittadini di Manfredonia venduti in nome del dio calcio.


  • Anonima

    Purtroppo quando il presidente non possiede un euro che fa? Comunque scioperare il campo deve essere sempre vuoto per tutto il campionato .Commissariate il comune.


  • Pescatore

    Al signor servono i soldi no informazione.Non Ten na lir


  • pino

    Ha senso solo se si vince il campionato!


  • meriti

    Ogni paese merita il proprio governante…evidentemente la popolazione di manfredoni merita questi amministratori…..


  • Dino


  • Squalo

    L’hai fatto propio x il manfredonia!!!!!! Mo vattin……….


  • Scandaloso

    La cosa più sconvolgente non è che si stia svendendo la città per trenta denari ma che quando il Manfredonia calcio vincerà il campionato questi personaggi saranno portati in trionfo per le vie della città e saranno osannati come i salvatori della patria!


  • CHI VA ALLO STADIO MIRAGAS A TIFARE ENERDONIA E' UN TRADITORE!

    ISOLIAMOLI, QUESTA GENTE VA ISOLATA! POI TOCCHERA’ AI POLITIICI CHE FANNO FINTA DI NULLA E HANNO LA DOPPIA FACCIA!!


  • Sipontino

    Giorgio dopo giorno aumenterà l’odio verso queste persone, e i politici sipontini saranno i primi a pagarne le conseguenze con il voto nella migliore ipotesi. Se dovessero iniziare i lavori o dovesse succedere qualcosa, il popolo sa dove andare a prendere i responsabili tanto si sa chi sono anche se agiscono di nascosto.


  • Telefoni sotto controllo

    Ci sono troppe anomalie, a partire dal cambio di uso di destinazione dei terreni, ci sono interpellanze parlamentari, si sta interessando il WWF mondiale, inoltre Manfredonia è zona sismica.


  • antonella

    Manuel e professore in pensione( due nomi stesso ominide) sappi che si capisce bene l’omino insipiente che sei, inutile che cambi il nick, a te dire fatti una cultura sarebbe come chiederti di scalare l’everest, tra l’altro ti manca del tutto la materia cerebrale, perchè scrivi ancora se neanche ti è dato capire? tu l’unica attivita che devi fare è quella di sciacquare gli scogli a mare . vai va’.. E vedi di non rompere le scatole ancora con commenti da due lire come te.


  • Manuel

    Antonella con il tuo commento non hai fatto altro che ribadire il tuo livello ! Su questa testata si pubblicano tanti articoli , molti dei quali estremamente interessanti , ma tu sei sempre e solo presente a commentare con ferocia ed ignoranza quelli su Energas , senza MAI proporti con argomentazioni serie o fondate. Questa la dice lunga……! Rinnovo i miei auguri e complimenti a Sdanga , che ha avuto l’intelligenza di capire che ci voleva aria nuova e seria in una città dove tutti predicano bene e razzolano male coltivando solo ed esclusivamente i loro interessi spesso anche abusivi….


  • cittadino in difesa di Manfredonia

    @ Manuel: aria nuova e seria ! Hh hh! Più nuova e seria di un’aria al GPL! ! Chissà che un Q U A L S I A S I INCIDENTE non possa rinnovare aria e SOPRATTUTTO PERSONE DECEREBRATE !!!!! Sono solo senza parole e dico che chi ha accettato un’operazione di questo genere , ad ogni livello , e’ persona con un cuore di pietra!! Peggio per lei!!!! Noi dovremmo informarci?!?! Ma mi faccia il piacere signore molto sportivo ! Chi deve informarsi senza avere interessi palesi o nascosti e’ soltanto lei . Mi dispiace tanto per lei e per chi la sostiene con tanto fervore ! C’è molta mancanza di conoscenza dell’argomento – progetto Energas da parte di chi sostiene questa cosa e il sostegno e ‘ soltanto funzione del raggiungimento di scopi molto moltissimo discutibili . E ‘ INCREDIBILE . COMUNQUE NO NO NO NO NO ENERGAS!!!!!!!


  • Uno di Voi

    Sdanga impara da Angelo Riccardi!!!!

    Non fare più interviste con testo scritto, perchè poi il testo rimane e lascia tracce imbarazzanti. (il testo è stato pubblicato da Stato Quotidiano, dall’ascolto del video; ndr)

    Fai come lui, fatti fare un’intervista con la pubblicazione del solo video, senza testo trascritto , ma solo riassuntivo, in questo modo le parole volano nell’aria e non rimane nulla di scomodo documentato!

    Vuoi un esempio per farti seguire il mio consiglio?

    Tu hai fatto scrivere in quest’articolo:

    “Quando nello SCORSO FEBBRAIO i calciatori hanno scioperato (retribuzioni,ndr), mi sono detto: ‘Ho fatto bene a farmi aiutare. Anzi, devo fare in modo che la proposta di Menale diventi più concreta‘.

    “SCORSO FEBBRAIO” !!!!?????!!!!

    HO FATTO BENE A FARMI AIUTARE!!!?????

    “DEVO FARE IN MODO CHE LA PROPOSTA DI MENALE SIA PIU’ CONCRETA” ????!!!!!!!????’

    Cioè, la messa in scena di META’ MAGGIO 2016 dell’offerta di Troiano e della sua cordata è stata da te confermata come tale: UNA SCENEGGIATA anche di stampo napoletano con tanto di Pulcinella!

    Non so se te ne rendi conto!

    Tu affermi che già da febbraio avevi legato con Energas, anzi da allora lo desideravi ancor di più!

    …e poi perchè mettere in chiaro i registri contabili della società Manfredonia Calcio con Troiano, visto che è il Manfredonia Calcio è una società privata “leggermente” aiutata nella sua gestione dal Comune?

    E poi il vostro Sindaco in video il 20 giugno 2016 dice, appunto a voce, di essere contro tale operazione quando lui, alla luce del sole, nel silenzio più comodo, il 24 maggio 2016 con le nostre mani, dalle nostre tasche, invece di titubare, di chiedere chiarimenti, di alzare l’asticella delle legittime pretese pubbliche, pontifica ..elargendo ben 30.000 Euro come acconto!! (contributo a squadra di calcio, come da anni, da convenzione,ndr)

    Poi tu Antonio Sdanga continui:

    “Quello che poi Energas vuole fare a Manfredonia non ha alcun legame con lo sport.

    Fare calcio oggi non è semplice: ti seguono se vinci”.

    La tua seconda affermazione contraddice palesemente la tua prima affermazione.

    Te lo spiego semplice semplice.

    Il calcio, attraverso i risultati sportivi positivi, fa in modo tale da farsi seguire più comodamente nelle iniziative private dei dirigenti e di chi “investe” nella squadra vincente, quando questi privati hanno delle pretese che cozzano palesemente con quelli di carattere generali della città e dei cittadini di Manfredonia: il paesaggio, la storia dei luoghi, l’archeologia, l’ambiente, la salute pubblica, la sicurezza della mobilità, il rispetto delle attività economiche in essere, ecc. ecc.

    Quindi i risultati positivi fanno politica (vedi Berlusconi con il Milan e nel vostro piccolo Angelo Riccardi con il Manfredonia calcio), perchè crea consenso a iosa indiretto e diretto!

    Non so se mi sono spiegato…. dicono a Napoli…e con permesso di costruire in tasca!!!!!

  • Proponiamo il cambio mascotte: dal Delfino Filippo all’elefante volante Dumbo. Perchè gli elefanti volanti non c’entrano niente con il gpl


  • Scabrosa e intollerabile messa in scena?

    Oggi di nuovo un altro attacco contro il Sindaco sul cartaceo del matusalemme, il Sindaco ridicolizzato, attaccato, zittito e sono convinto che come reazione gli preparerà anche un bel tappeto verde –! SINDACO REAGISCI x FAVORE! Sembra che il penni e Sdanga decidano le sorti della città più di te e tutta la giunta comunale e tutti gli altri politici. Ma che roba siete??? moh… Chiudete il miramare in quanto non idoneo più all’uso! E l’arcivesco di Manfredonia è pregato di scomunicare -il Miramare


  • cittadino schifatissimo

    TOGLIETE QUEL DELFINO E METTETTECI I 12 BOMBOLONI DI GPL LA CUI GRANDEZZA E CAPIENZA E IGNORATA DA MIGLIAIA DI SIPONTINI. MOSTRATE IL PROGETTO ALLA CITTADINANZA IN LUOGO DI SPENDERE SOLDI PER ACQUISIRE CONSENSI TRAMITE IL CALCIO! NON SIETE IN GRADO DI STILARE ALCUN CONTRADDITTORIO ALLA GRANDE INFORMAZIONE DOCUMENTATA DEL CAONS!!! ALLESTITE UNA SALA CON IL VOSTRO PROGETTO CON TUTTI I PARTICOLARI!! ALTRO CHE PANETTONI E SOLDI A UNA SOCIETA’ DI DISPERATI!


  • Sasà

    L’impianto non si farà questo è certo altrimenti il comune dovrebbe pagare milioni di euro al mese di multe agli organi internazionali nel frattempo liberiamo il Miramare da questa gente!


  • Non saremo mai come ci volete

    Un altra grande provocazione alla città!! Sno convinto che da settembre ci saranno scioperi e casini vari!


  • Mariateresaio so tutto

    Denigrare la verita’ Che senso ha?!durante gli incontri con il CAONS A LUNGO SI E’ PARLATO DEI DISASTRI AMBIENTALI E RIPERCUSSIONI SULLA VITA DELLA GENTE E NON MI SEMBRA IL CASO DI DIRE -: ANDIAMO INCONTRO ALLA FINE. SE QUESTO NON E’ VERO PERCHE’ CHI DENIGRA LA VERITA’ NON FA CAUSA AL CAONS PER AVER AFFERMATO DETERMINATE COSE? COSA C’E’, NON VI CONVIENE? FATELO PUBBLICAMENTE.GRAZIE.ALTRIMENTI TOGLIETEVI DI MEZZO.


  • pensionato

    ma Sdango non è migliardaio ????
    O e un altro???? Se non ai i soldi fatti da parte no ca veddè a squedr in men ai napoletani e stè facenn arrbellè i cristien i miei nipoti non ti voglino e mi starano convigendo pure a me a non venire più alla partita


  • Una luce nel buio

    Uno di voi sei un grande! Grazie.


  • lavoro

    Manfredonia ha bisogno di lavoro ora piu che mai…quindi ne venissero 100 di qusti impianti….
    SI AL LAVORO……


  • @lavoro

    Ti suggerisco di recarti quanto prima da uno specialista preparato.


  • antonella

    Vorrei capire quali sono le linee programmatiche e l’indirizzo politico che questa amministrazione deve programmare per egevolare o favorire l’occupazione o l’occupabilta sul territorio , in città, sono 6 anni di amministrazione , cosa hanno proposto fino a ora?
    Ricordo che in questi anni abbiamo visto
    Il fallimento del contratto d’aria
    Il fallimento del mercato ittico
    Il fallimento del porto turistico
    Fallimento delle trattative sulla san galli
    vetro,
    Fallimento treno tram
    Forse è il caso di lasciare l’amministrazione della cosa pubblica al fantasma di Palazzo, almeno se ci sarà immobilismo, avremo una spiegazione più che plausibile.


  • 1976 - 2016

    LA NOSTRA TERRA IL NOSTRO MARE NON E’ VOSTRO!


  • Re Manfredi - fondatore di Manfredonia

    Incendiare il cavallo di troia del miramare con tutta i giuda nascosti e liberare la città dai traditori del palazzo!


  • le cene delle beffe

    Noi ad azzuffarci e loro a mangiare aragoste.


  • Cittadino di Manfredonia

    Informare il Presidente della Repubblicae e il Vaticano di questa tristissima odissea della città di Manfredonia.

    http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/classificazione.wp


  • MV5

    Ti aspettiamo venerdì ore 18.00 nel consiglio comunale …. Ne sentirete delle belle !


  • fitanza e teresa la tesa

    I lecchini del re devono difendere il fortino, altrimenti niente soldi a fine mese.


  • Maria Guerra

    Non è per campanilismo verso Antonella, ma Manuel sei proprio marcio dentro. Non puoi girare la frittata fingendo o lasciando capire di essere dotto. Praticamente uno sponsor viene a investire per altri fini e non solo per il calcio. Processare le intenzioni non si può ma assecondare spudoratamente è offensivo. Manuel, i tuoi figli ti ringrazieranno: CONVERTITI altrimenti farai la fine di AntonellO


  • Schifato

    un altra perla bellissima da incastonare in questa città in totale degrado morale e civico.


  • ex curva sud

    qualcuno esperto sa fa parte della commedia oppure è una cosa seria?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati