FoggiaGarganoManfredonia
Fonte L'Immediato

“Abusi” nel santuario di Padre Pio, assolto laico “Il fatto non sussiste”

"Caduta anche l’accusa di violenza sessuale per l’episodio del 14 luglio 2012, come quella sulle presunte lesioni"


Di:

Foggia. “IL fatto non sussiste”. Con provvedimento del 14 luglio 2017 (fonte L’Immediato.net), i giudici del tribunale di Foggia hanno assolto Matteo Nardella, “il laico accusato di abusi su Anna Verde, ex dipendente dei frati cappuccini del convento di San Pio a San Giovanni Rotondo”.

“Caduta anche l’accusa di violenza sessuale per l’episodio del 14 luglio 2012, come quella sulle presunte lesioni”, come riportato da L’Immediato.

“Abusi” nel santuario di Padre Pio, assolto laico “Il fatto non sussiste” ultima modifica: 2017-07-17T23:55:05+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi