CerignolaManfredoniaZapponeta
"Abbiamo cominciato a fuggire - racconta la signora Loreta di Zapponeta -, l'autista ci ha detto di scendere"

Zainetto in fiamme su autobus Zapponeta – Foggia, “Solo una sigaretta elettronica”

I fatti sono avvenuti verso le ore 8. Sul mezzo erano presenti 8-10 persone


Di:

Zapponeta/Cerignola, 17 luglio 2017. ATTIMI di tensione stamani su un autobus da Zapponeta diretto a Foggia. Da raccolta dati, nei pressi della località Tressanti, in agro di Cerignola , uno zainetto è andato “improvvisamente in fiamme”. Alla base dei fatti “lo scoppio di una sigaretta elettronica”.

A causa di una “forte fiammata”, sul mezzo in viaggio si sarebbe scatenato il “panico”. “Abbiamo cominciato a fuggire – racconta la signora Loreta di Zapponeta -, l’autista ci ha detto di scendere. Io sono caduta, con me altre persone. Per fortuna solo graffi. Sono stata trasportata al Pronto Soccorso di Cerignola. Non ci sono state altre conseguenze”.

I fatti sono avvenuti verso le ore 8. Sul mezzo erano presenti 8-10 persone.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA

Zainetto in fiamme su autobus Zapponeta – Foggia, “Solo una sigaretta elettronica” ultima modifica: 2017-07-17T20:50:12+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi