Cronaca

Zaccheria, firmata la convenzione U.S. Foggia-Comune

Di:

Stadio Zaccheria, tifosi del Foggia (copyright Stato)

Firmata la convenzione Foggia-Comune (image copyright N.Saracino)

Foggia – “QUELLO di oggi è un momento importante, investiamo sul futuro sportivo della città, perché l’U.S. Foggia è patrimonio di tutti”. Con queste parole il sindaco di Foggia Mongelli ha aperto l’incontro di questa mattina, nella sala consiliare di Palazzo di Città, per la firma della convenzione con l’U.S. Foggia per la gestione dello stadio Zaccheria.

“Lo stadio è un simbolo e con la convenzione firmata oggi facciamo un importante passo in avanti, continua Mongelli, ottimizzando e liberando anche delle risorse che potrebbero essere utilizzate per gli sport minori. Dobbiamo ringraziare anche la precedente proprietà per gli sforzi prodotti per salvare il calcio a Foggia”. Con la convenzione l’U.S. Foggia si assume gli oneri della gestione di tutto l’impianto.

Alla firma della convenzione era presente anche l’amministratore della società rossonera, Francavilla, che ha sottoscritto l’atto con il rappresentante del Comune di Foggia, Mascello. E’ intervenuto anche il Presidente del Foggia Matteo Biancofiore che ha ringraziato il sindaco e tutto il consiglio comunale, sottolineando che l’unanimità della decisione è segno che lo sport unisce. A chiudere l’incontro è stato Pasquale Casillo. “Ringrazio il sindaco Mongelli, ha detto Casillo, senza di lui difficilmente avremmo potuto parlare oggi di futuro del calcio a Foggia”.

FOCUS, I DETTAGLI DELLA CONVENZIONE: I dettagli della convenzione

Zaccheria, firmata la convenzione U.S. Foggia-Comune ultima modifica: 2010-09-17T13:21:57+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi