Capitanata

Albano: gazebo vuoto Notte Rosa? Comune non avvisato

Di:

A sinistra l'Assessore del Comune di Foggia Giusy Albano (ST)

Foggia – “QUANDO sono giunta in piazza per fare l’intervento come rappresentante del mondo imprenditoriale e istituzionale per la manifestazione della notte in rosa ho notato, con un certo rammarico, che il gazebo destinato al comune di Foggia era vuoto. Ma dopo le opportune verifiche, effettuate nelle ultime ore, ho appurato che nessuno aveva comunicato al comune di Foggia di poter usufruire di uno spazio dove poter promuovere tutto ciò che si sta facendo in favore delle donne e che l’assessorato alle Politiche Sociali guidato da Pasquale Pellegrino sta portando avanti brillantemente”. L’assessore comunale Giusy Albano replica a chi ha evidenziato l’assenza di materiale informativo del comune di Foggia sabato sera in piazza (il segretario di Rifondazione F.Giorgio Cislaghi).

Un vuoto non voluto, precisano anche dall’assessorato alle Politiche Sociali, che a breve tornerà in piazza con gazebo informativi per ribadire ancora una volta tutti i progetti già in fase di svolgimento per determinare una città sempre più a misura di donna.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi