Foggia
"Quando si parla di gente che soffre bisogna andare molto cauti"

“Regione bocciata sui Lea ma Emiliano vuol piantare la Cannabis”

"Insieme alle ore interminabili di attesa dell'utenza, si riscontrano i salti mortali effettuati dagli operatori sanitari che risultano essere sotto un incessante stress lavoro-correlato per la carenza cronica di personale"


Di:

Michele Emiliano , Governatore della Puglia, afferma ad un convegno medico che la Puglia è pronta a produrre in proprio la Cannabis per scopi terapeutici; questo se il Governo non dovesse aumentarne la produzione. In tanti affermano che è un gesto di civiltà.

Quando si parla di gente che soffre bisogna andare molto cauti. Se questa terapia è posta in essere per alleviare il dolore a pazienti oncologici che ben venga. La cannabis “fatta in casa” consentirebbe di abbattere i costi. Dal 2014 il Ministero della Salute ha affidato in esclusiva, all’Istituto Farmaceutico Militare di Firenze la produzione di Cannabis Terapeutica.

A questo punto nulla da eccepire.
….
Ma se da un parte qualcuno si spella le mani nell’applaudire questo gesto di civiltà il Governatore della Regione Puglia (come l’editorialista del Corriere del Mezzogiorno), dall’altra c’è qualcuno che rimane perplesso , ricordando la bocciatura da parte del Ministero della Salute sui Livelli Essenziali di Assistenza, della Regione Puglia , avvenuta nella primavera del 2017 relativa agli anni precedenti.

Andare alla ASL di Foggia ( Puglia) e chiedere una mammografia: attese di mesi.
Visite cardiologiche, anche qui attese bibliche;
non cambia molto con altre branche mediche specialistiche;
vogliamo parlare delle visite in pronto soccorso?

Insieme alle ore interminabili di attesa dell’utenza, si riscontrano i salti mortali effettuati dagli operatori sanitari che risultano essere sotto un incessante stress lavoro-correlato per la carenza cronica di personale.

Allora in conclusione caro Emiliano, ci sta tutto bene , anche le piantagioni di cannabis sparse sul lungomare di Bari , ma guarda con maggiore attenzione tutto il resto, altrimenti i maligni sarebbero autorizzati a pensare che dietro il tuo gesto dall’apparenza solidale e civile si nasconda una volgare propaganda.

A cura di Salvatore Valerio (fonte articolo salvatorevalerio.blogspot.it/2017/09/sanitaregione-puglia-bocciata-sui-lea.html

“Regione bocciata sui Lea ma Emiliano vuol piantare la Cannabis” ultima modifica: 2017-09-17T21:31:30+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This