Cronaca

Domenica 21 ottobre il Gazebo dei Giovani Udc

Di:

Giuseppe Tricarico Coordinatore Giovani Udc Capitanata

Foggia_ “Le primarie delle idee, per la rinascita dell’Italia della Capitanata”. È questo il titolo dell’iniziativa che i giovani dell’Unione di Centro di Foggia e provincia hanno lanciato con l’obiettivo di “raccogliere proposte e suggerimenti per l’Italia di domani, ripartendo proprio da una delle province più falcidiate dalla mala politica e dall’incapacità di instaurare un rapporto serio con i cittadini”. Domenica 21 ottobre un gazebo in piazza Umberto I a Stornarella e nelle successive domeniche nelle principali piazze di tutte le città della provincia di Foggia sarà da collettore naturale di tutte le idee dei cittadini con un questionario che gli stessi compileranno. “Per noi la politica è fatta di prossimità e ascolto”, è convinto il coordinatore dei Giovani Udc di Capitanata Giuseppe Tricarico (in foto),che sottolinea insieme a Gianfranco Sciancalepore, organizzatore dell’iniziativa e coordinatore dei Giovani Udc di Stornarella, “la necessità di recuperare il tempo perso e di ritornare nelle strade ad ascoltare le persone, offrendo una speranza al Paese con la loro voce e non con quella dei soliti noti, uscendo dalle sedi di partito o dalle sale conferenze dove spesso si fa solo demagogia”. L’iniziativa sarà supportata dalla pagina Facebook “Giovani Udc Capitanata” e dall’intera segreteria prov.le guidata dall’On. Angelo Cera, segretario del partito Unione di Centro di Capitanata.

A Stornarella, città dei cinque Reali Siti, il primo appuntamento dell’iniziativa è in Piazza Umberto I, dalle 9:00 alle 13:00 di domenica 21 ottobre 2012.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi