Cronaca

Orta Nova, avviate procedure di espulsione consigliere Bellino

Di:

Il sindaco di Orta Nova, Iaia Calvio (im: http://lucacaporale.wordpress.com)

Orta Nova – LA segreteria cittadina di Orta Nova ha attivato le procedure per il deferimento del consigliere comunale Antonio Bellino alla Commissione di garanzia, alla quale sarà proposta l’espulsione dal Partito Democratico per “violazione dello statuto e del codice etico”.

“La decisione è conseguente alla scelta del consigliere comunale di non essere più componente del gruppo consiliare del PD, nella cui lista è stato eletto, con ciò stesso autoescludendosi dalla maggioranza politica che sostiene la sindaco Iaia Calvio“. La scelta dimostra slealtà e incoerenza, e giunge all’esito di tanto numerosi quanto avvilenti confronti sull’attività della Giunta e la programmazione amministrativa, a cui il consigliere Antonio Bellino ha partecipato con il pressoché esclusivo scopo di perseguire interessi di parte e di bloccare ogni rigoroso e trasparente tentativo di azzeramento o modifica delle insensate, onerose ed illegittime prassi adottate in oltre 15 anni di malgoverno della destra.

“Il Circolo cittadino del Partito Democratico esprime solidarietà politica e personale alla sindaco Iaia Calvio, invitandola a proseguire la positiva esperienza di governo con rinnovato slancio politico e più saldo sostegno istituzionale”.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi