Manfredonia
Sul posto è stato rinvenuto un caricatore di pistola semiautomatica con all’interno 11 colpi

Manfredonia, arresti per rissa CC: rinvenuto coltello da cucina (FOTO)

I tre, noti pregiudicati del posto, sono stati immediatamente condotti in caserma

Di:

Manfredonia. I Carabinieri della Compagnia di Manfredonia, nella tarda serata di ieri, proprio nei pressi della locale caserma, dopo aver udito esplodere un colpo di pistola, sono immediatamente intervenuti in una vicina area adibita a verde pubblico ove tre uomini si stavano azzuffando. Giunti sul posto notavano i tre uomini ancora aggrovigliati tra loro bloccandoli immediatamente. Sul posto è stato rinvenuto un caricatore di pistola semiautomatica con all’interno 11 colpi e addosso ad uno dei tre una pistola Beretta cal. 7.65 con bossolo esploso in canna, inceppatasi dopo la prima esplosione. Rinvenuto anche un coltello di quelli utilizzati per tagliare solitamente formaggio con lama della lunghezza di cm 9 e manico 7.5.

I tre, noti pregiudicati del posto, sono stati immediatamente condotti in caserma e, al termine delle operazioni, tratti in arresto per rissa aggravata e porto illegale di arma per poi essere sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G.. Sono in corso gli accertamenti per addivenire alla provenienza dell’arma medesima.

PH CARABINIERI MANFREDONIA

PH CARABINIERI MANFREDONIA

redazione stato quotidiano.it – riproduzione riservata



Vota questo articolo:
2

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati