Manfredonia

Manfredonia, Italo Magno “Deposito gpl Energas, il grande valore dell’unità”

Di:

Manfredonia. ”ARBITRO: persona terza incaricata di risolvere una disputa tra due o più soggetti.

Il Sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, si è dichiarato “arbitro” nel referendum che vede contrapposte la città di Manfredonia ed Energas.

REFERENDUM: Appello al corpo elettorale perché si pronunci su singole questioni

REFERENDUM SIPONTINO: indetto per chiedere ai cittadini se vogliono che “il Comune di Manfredonia si esprima a favore della realizzazione, sul proprio territorio, di un progetto di deposito costiero di GPL a rischio di incidente rilevante, presentato dalla società ENERGAS S.p.A”.

IL COMUNE DI MANFREDONIA: il 17 settembre 2015, con voto concorde del Consiglio Comunale, si era già chiaramente espresso contro Energas

COSTO DELLA CONSULTAZIONE REFERENDARIA: circa 150 mila euro

IL 6 OTTOBRE 2016: la Conferenza dei Capigruppo del nostro Comune, regolarmente convocata dal Presidente del Consiglio, prof. Antonio Prencipe, dopo lunga e proficua discussione, giungeva ad un accordo unanime, che prevedeva la formazione di un comitato cittadino istituzionale contro Energas, promosso dal Consiglio Comunale

IL 12 OTTOBRE 2016: la decisione non viene portata in Consiglio Comunale, dove si apprende dal capogruppo consiliare del PD che si è costituito un comitato cittadino extra-consiliare, di cui si conoscono già il presidente, la segretaria e il tesoriere.

OLIGARCHIA: Forma di regime politico in cui il potere è nelle mani di pochi

UNITÀ: Concordia d’intenti, solidarietà, convergenza tra soggetti diversi

UNITÀ: è sempre stata la forza dei popoli

UNITÀ SU ENERGAS: chi non la vuole?

UNITÀ: su un tema così importante e vitale per la città di Manfredonia, come la questione Energas, occorre compiere ogni sforzo per raggiungerla”.

Manfredonia, 17.10.2016

L’ASSEMBLEA DEI SOCI DI MANFREDONIA NUOVA

Manfredonia, Italo Magno “Deposito gpl Energas, il grande valore dell’unità” ultima modifica: 2016-10-17T10:30:59+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • nessuno

    Panettoni, calcio, il massone, ora Banfi…tutto per distrarre l’attenzione del popolino, niente manifestazioni, tutto in famiglia deve rimanere. Peccato Professore alla fine vedrai che ci riusciranno a portare questo popolo caprone dalla loro parte e nel dna sipontino la caproneria massima.


  • Volto in lacrime

    Manfredonia, dove tutto si fa. Si parla per tre giorni e poi ……Abbiamo perso tutto. Non ci resta che piangere.


  • magodidi

    Slogan azzeccatissimo e degno di un profeta che sapeva: #ILBELLOVIENEORA


  • No Energas

    Sig. Magno non è mai uno spreco dare un sacrosanto diritto ai cittadini, il M5S anche se ha votato contro ieri era in piazza contro i due referendum, E’ voi?, qui sprechi sono altri.

    riporto .Pegaso Multiservice Società Cooperativa, con sede in San Severo (FG) si è aggiudicata una gara a ribasso per l’importo netto di € 181.425,00 su 250.000,00 iniziali per controllare 4.000 impianti di riscaldamento che non hanno trasmesso la R.C.E.E. delle zone di Siponto, Sciali delle rondinelle, scalo dei saraceni e sciale degli zingari, ippocampo, tutta gente residente nel periodo estivo, sapete quando sono partiti i controlli? il 05/09/2016 a fine stagione e quando li becchi?


  • Gsepp

    LUNITA A QUA ASSEMEGHIEM TAND A SBANDET MANG U CUMANDANT ADDICA STE U CARROCC IE VOT SCHITT U CARRETT D MARIANNUN COZZOL E CARECCHIE E I FARRET CAVT DU TRE IAGNEL E A PIZZ CAVT DU FORN D ZI ZIO E U PEN D SPAGN D PASQUALUN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi