Cronaca
Una viaggiatrice sprovvista di biglietto aggredisce un capotreno che stava facendo il proprio dovere

Puglia, viaggiatrice sprovvista di biglietto aggredisce capotreno

Risultato, graffi sul volto e una prognosi di cinque giorni

Di:

Bari, 17 ottobre 2016 Una viaggiatrice sprovvista di biglietto aggredisce un capotreno che stava facendo il proprio dovere. Risultato, graffi sul volto e una prognosi di cinque giorni. L’ennesimo episodio si è consumato ieri pomeriggio intorno alle 17.00 a bordo del treno regionale Bari-Taranto, all’altezza di Gioia del Colle.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno fermato la viaggiatrice e i sanitari del 118 che hanno medicato il capotreno. Il treno è stato cancellato da Gioia del Colle a Taranto. I viaggiatori hanno proseguito il viaggio a bordo del treno successivo. Cinque giorni fa stesso episodio su un treno regionale Gioia del Colle –Taranto: un passeggero ha spintonato un altro capotreno causandogli la caduta degli occhiali e del tablet in dotazione.  

Trenitalia ha sporto denuncia per entrambi gli episodi di aggressione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati