BATSpettacoliStato prima
Fonte Ansa Puglia

“Evasione fiscale”, indagato comico barese Uccio De Santis

Il fascicolo d'indagine - riporta La Gazzetta del Mezzogiorno - è stato avviato dal pm del Tribunale di Bari, Angela Morea


Di:

(ANSA) – BARI, 17 OTT – Il comico barese Uccio De Santis, 52 anni, è indagato per evasione fiscale da 1,3 milioni di euro per non aver fatturato tra il 2012 e il 2016 gran parte dei proventi dei suoi spettacoli.

Il fascicolo d’indagine – riporta La Gazzetta del Mezzogiorno – è stato avviato dal pm del Tribunale di Bari, Angela Morea, dopo un accertamento della sezione pubblici spettacoli del nucleo di pt della Guardia di Finanza. De Santis – secondo l’ipotesi accusatoria – risultava socio e amministratore di una cooperativa (che gli corrispondeva dai 70 agli 84 euro a serata), ma incassava i proventi della sua attività con assegni versati sui conti correnti della moglie. In questo modo avrebbe evaso il fisco e ottenuto vantaggi di natura contributiva”

Lo riporta l’Ansa.

“Evasione fiscale”, indagato comico barese Uccio De Santis ultima modifica: 2017-10-17T11:47:02+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi