Scuola e Giovani

BlogLab, gli studenti diventano giornalisti

Di:

BlogLab, gli studenti diventano giornalisti (st)

A Glocalnews, primo festival del giornalismo online locale in corso a Varese, 107 ragazzi si mettono alla prova realizzando un blog.

Sono oltre cento e arrivano dalle provincie di Varese e Como i giovani che hanno dato vita a BlogLab, il laboratorio dedicato agli studenti delle superiori e universitari per imparare a gestire un blog. L’iniziativa, promossa nell’ambito di Glocalnews il primo festival del giornalismo online locale in corso a Varese, è organizzata dalla testata web Varesenews.it con il consiglio regionale della Lombardia, l’ufficio scolastico di Varese, l’università dell’Insubria, Hagam Essereincomunicazione e Whirlpool. 107 studenti, con una netta prevalenza femminile (circa il 60 per cento), suddivisi in 27 microredazioni, si sono messi al lavoro: sotto la guida di alcuni tutor, stanno creando un loro blog prendendo spunto dai principali temi di discussione come per esempio l’accorpamento delle Province, ma anche muovendosi direttamente sul territorio attraverso inchieste e presentazioni di realtà sociali. Filo conduttore di partenza sono i cambiamenti del territorio: molte micro redazioni sia nella scelta della loro sede, sia nella loro presentazione sono partite ponendo uno sguardo attento alla loro città. A ciascuna redazione, composta da 4 persone, viene chiesto di produrre da un minimo di 5 a un massimo di 10 post post testuali, realizzare almeno due gallerie fotografiche e altrettanti post video, oltre attivare una pagina facebook del blog. I lavori saranno valutati da un’apposita giuria che decreterà la classifica. In palio ci sono smartphone, tablet, il volo in una città europea, un elettrodomestico Whirlpool, una connessione internet e un buono acquisto.

È possibile seguire il lavoro dei giovani su www.glocal12.it/bloglab-le-redazioni/ .

«Il BlogLab, laboratorio di giornalismo digitale è certamente una delle iniziative più interessanti del Festival», ha osservato il presidente del consiglio regionale della Lombardia, Fabrizio Cecchetti. «L’idea di mettere al lavoro delle microredazioni composte da studenti è la dimostrazione di quanta vitalità anima il settore dell’informazione in rete. Per un’istituzione come il Consiglio regionale della Lombardia, il mondo online regionale e locale rappresenta poi una fonte d’informazione strategica perché ha come mission proprio quella di raccontare i territori e le comunità. Ci siamo affiancati perciò a VareseNews nella organizzazione dei BlogLab proprio perché possiamo metterci in relazione efficacemente e senza filtri con i ragazzi di Lombardia, coloro cioè, che rappresentano il futuro di questa regione». Oggi, con la chiusura di Glocalnews, alle 18 nella sala Campiotti della Camera di Commercio di Varese (in piazza Monte Grappa 5) sono previste le premiazioni dei lavori migliori di BlogLab.

www.glocal12.it
www.facebook.com/Glocalnews
https://twitter.com/Glocalnews


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi