Manfredonia

Pensioni e reddito minimo, raccolta firme Rifondazione

Di:

Il riconfermato segretario di Rifondazione Comunista di Manfredonia, Michele Lauriola

Manfredonia – CONTINUA la raccolta di sottoscrizioni in merito al referendum sull’art.18, 8, indennità dei parlamentari,sull’abrogazione della riforma delle pensioni e sulla proposta di legge di iniziativa popolare del reddito minimo del Partito della Rifondazione Comunista di Manfredonia che sarà nuovamente presente Domenica 18 novembre in piazza dalle 9:30 alle 13:00.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • SOLIDARNOSH

    FINALMENTE QUALCOSA DI SINISTRA BRAVO LAURIOLA. COMPAGNI CORRETE A FIRMARE.


  • spikspan pulisce tutto

    Ma dove stavate negli anni passati, su Marte? Ora si ritorna a parlare di sinistra, del reddito minimo, dei troppi soldi ai parlamentari dell’art. 18 e della povertà in cui giace la povera gente. SENTO ODORE D’ELEZIONI. Essere di sinistra non è uno sport che si applica quando mettiamo un po di ” pancentta” lo devi sentire e soprattutto fare sempre. Voi siete una sinistra fasulla che si è dimenticata dei problemi dei lavoratori dei disoccupati del popolo sovrano ( ma quando mai). Specchiatevi e fatevi un’attenta analisi scoprirete cosa siete diventati. Occorre un vento forte che spazzi il marciume che si respira e che ridia vera democrazia e speranza a noi giovani derubati d’ogni prospettiva di futuro. Vergognatevi e se avete un minimo di pudore andatevene a casa poichè siete IL VECCHIO DA ROTTAMARE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi